D.s. Spezia: “Condizionati dal Covid. Ecco perché ho deciso di scommettere su Agudelo”

Meluso è fiducioso per la gara di domenica contro la Fiorentina: “I ragazzi sono molto presi dal suo modo di allenare. Siamo contenti”

di Redazione VN

Il direttore sportivo dello Spezia, Mauro Meluso è intervenuto a Lady Radio parlando dell’inizio del campionato: “Siamo soddisfatti oltre che per i tre punti di Udine, ma anche per il come sono arrivati. La soddisfazione è stata nel vedere la squadra giocare, portando avanti i dettami del nostro allenatore che ha vinto la Serie B con grande merito. I ragazzi sono molto presi dal suo modo di allenare. Siamo contenti anche di come abbiamo giocato con Sassuolo e Milan, pur perdendo. Salvarci sarebbe come vincere lo scudetto”.

Su Kevin Agudelo ha aggiunto: “Lo Spezia ha avuto un mercato incentrato su giocatori che vanno migliorati e sono in cerca di riscatto, calciatori che vogliono imporsi. Agudelo rientra tra questi. L’impatto con la Serie A non è stato determinante ma ha qualità tecniche determinanti, abbiamo scommesso su di lui perché può darci un contributo tecnico crescendo in determinazione e nello stare in campo”.

Chiosa finale sulla partita di Domenica: “Il Covid è un problema per tutti, ma per le neopromosse è ancora più serio, specie quando prende dei titolari come Marchizza. Il Covid ti condiziona anche perché per questo problema abbiamo chiuso il 20 agosto e il 2/3 settembre siamo tornati ad allenarci. Per questo abbiamo avuto anche alcuni infortuni. Con le difficoltà ci dobbiamo convivere”.

PER TUTTE LE NOTIZIE SULLO SPEZIA VI CONSIGLIAMO SPEZIA1906.COM

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Eziogòl - 1 settimana fa

    tranquilli, 2-0 pello Spezia. Peccato che non si giochi al Picco, pieno di tifo..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. vaianoviola - 1 settimana fa

    Vai… non vorrei fare l’uccellaccio ma ecco un altro candidato a farci gol. Ormai ci s’è fatto il callo! 🙁

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy