Curva Sud Milan senza tamburi e megafoni contro la Fiorentina

La decisione della Questura di Milano: il motivo

di Redazione VN

La Questura di Milano ha disposto il divieto, a partire da Milan-Fiorentina, dell’ingresso allo stadio di tamburi, megafoni, impianto voce e lo svuotamento del magazzino presente nella curva rossonera. Tale decisione è stata presa a causa della torciata messa in scena dagli ultrà milanisti all’inizio del secondo tempo del derby. Ma tale manifestazione di puro folklore, immortalata da migliaia di persone e diventata virale sui social, avrebbe creato – sempre secondo la questura – “gravissime ripercussioni a livello mediatico”. Lo scrive milannews.it.
GIAMPAOLO: “GARA COMPLICATA CONTRO LA FIORENTINA

Società e squadra: il Milan è sott’accusa. Ma vietato pensare che sia una scampagnata

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy