Cragno confessa: “Tifo Fiorentina ed ero abbonato al Franchi”

Il portiere del Cagliari è cresciuto nella Cattolica Virtus ma ha dovuto lasciare Firenze per fare il salto: “Ora amo Cagliari”

di Redazione VN

Il portiere del Cagliari Alessio Cragno, intervistato dalla Gazzetta dello Sport, ha confermato la sua fede viola: “Da ragazzino ero abbonato alla Fiorentina” ha detto il giocatore, nato a Fiesole e cresciuto calcisticamente con Sieci e Cattolica Virtus, prima del salto al Brescia. “In Sardegna ho aumentato la testardaggine. Ma ho anche preso l’amore per questa terra. Amo Baunei e Santa Maria Navarrese. L’Europeo è il sogno, c’è concorrenza ma facendo bene col Cagliari posso arrivarci. Futuro in una big? Non ci penso, davvero. E se in Europa ci andassi col Cagliari? Qui c’è un progetto vero, si vuole fare il salto di qualità” ha detto Cragno. IL RETROSCENA: “CRAGNO FU VICINO ALLA FIORENTINA, POI…”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. IGGALLO - 2 mesi fa

    È nato a Compiobbi che io sappia

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy