G. Conte: “Sarà le Lega a decidere se rinviare le partite o giocare a porte chiuse”

G. Conte: “Sarà le Lega a decidere se rinviare le partite o giocare a porte chiuse”

Le parole del primo ministro

di Redazione VN
Giuseppe Conte

“Sarà la Lega Calcio a decidere se giocare a porte chiuse o rinviare le partite”. Così il Premier italiano, Giuseppe Conte, ha parlato stamani a margine dell’incontro con i capogruppi a Palazzo Chigi. Le misure restrittive per l’emergenza legata al Coronavirus abbracciano tutta Italia e tutti gli ambiti della collettività, anche quello sportivo. Ma il primo ministro riserva alle singole federazioni la decisione su cosa fare nelle prossime settimane.

Coronavirus: ipotesi stop a tutte le manifestazioni a porte aperte per 30 giorni

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. folder - 4 mesi fa

    E ora Fedriga e i dirigenti dell’Udinese cosa faranno:uno non farà aprire i cancelli dello stadio e gli altri si metteranno a piangere pestando i piedi come i bimbi quando fanno le bizze?Se si gioca a porte chiuse si poteva giocare anche
    sabato scorso.Ma che credevano:che il virus se ne sarebbe andato da solo in una
    settimana?Che buffoni!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy