Clamoroso in Francia: Platini fermato per corruzione, è sotto interrogatorio

Clamoroso in Francia: Platini fermato per corruzione, è sotto interrogatorio

L’ex numero 1 dell’Uefa si trova nella gendarmeria di Nanterre. L’accusa riguarda l’assegnazione del Mondiale 2022 al Qatar

di Redazione VN

Clamoroso in Francia: Michel Platini è stato fermato dalla polizia transalpina per corruzione nell’assegnazione del Mondiale 2022 in Qatar. La notizia arriva dal sito francese Mediapart ed è stata poi rilanciata da tutti i media transalpini prima di trovare conferme anche da parte delle istituzioni. L’ex numero uno dell’Uefa si trova da stamattina nei locali dell’Ufficio anti-corruzione della polizia giudiziaria di Nanterre ed è attualmente sotto interrogatorio. Sotto interrogatorio anche Claude Gueant, che all’epoca dei fatti era segretario generale dell’Eliseo sotto la presidenza Sarkozy. MONDIALI ’98, PLATINI SHOCK: “PILOTAMMO IL SORTEGGIO”

Arriva la svolta: Batistuta ad un passo. L’annuncio nelle prossime ore

Lafont: “Mai pentito di aver scelto Firenze, la riporteremo al livello che merita”

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Aoi_Haru - 4 mesi fa

    La maglia da galeotto dovrebbe ancora averla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. fornamas63 - 4 mesi fa

    come mi dispiace

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ottone - 4 mesi fa

    Un essere falso quanto Giuda. E corrotto nel midollo. Non a caso ha indossato quella maglia a strisce … Ricordo quella sera come se la rideva insieme al suo compare Rummenigge. Il gatto e la volpe.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Claudio50 - 4 mesi fa

    Per che c***o ha esultato per il gol in netto fuorigioco del Bayer ????. Buttare via la chiave….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ilRegistrato - 4 mesi fa

    Oggi una buona notizia 🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Gummarith - 4 mesi fa

    Alla Juve ha imparato bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy