Caos in Germania, Hoffenheim-Bayern sospesa due volte per offese al presidente locale. I bavaresi rischiano…

Caos in Germania, Hoffenheim-Bayern sospesa due volte per offese al presidente locale. I bavaresi rischiano…

L’episodio

di Redazione VN

Non è stato un pomeriggio ordinario in Bundesliga. La partita tra Hoffenheim e Bayern Monaco, terminata 0-6 in favore degli ospiti, è stata sospesa per due volte a causa della pesante contestazione da parte dei tifosi ospiti nei confronti del presidente dell’Hoffenheim Dietmar Hopp. I giocatori, rientrati in campo per la seconda volta, sono apparsi scossi dall’accaduto, e i bavaresi rischiano provvedimenti, anche perché negli ultimi dieci minuti non si è praticamente giocato: i calciatori tenevano la palla senza affondare.

Hopp sarebbe “colpevole” di aver creato il fenomeno Hoffenheim dal nulla, aggirando, secondo i malpensanti, le rigide regole economiche del campionato tedesco.

TUTTO SULLA BUNDESLIGA E LE SUE STELLE GRAZIE A NUMERICALCIO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy