Bucchioni: “Tutti oltre i propri limiti, un miracolo. Autofinanziamento sta finendo”. Sui Della Valle…

Bucchioni: “Tutti oltre i propri limiti, un miracolo. Autofinanziamento sta finendo”. Sui Della Valle…

“Le parole di Andrea Della Valle sulle strategie future ritarderanno un po’, si aspetta che i giochi in classifica siano fatti. Mercato? Questa volta si farà”

di Redazione VN

Il collega Enzo Bucchioni è intervenuto ieri ai microfoni di Radio Blu per commentare gli spunti principali del post Udinese-Fiorentina: “Quello che è stato fatto dal quattro marzo a oggi è qualcosa di incredibile, di straordinario. La squadra ha trasformato il dolore nel dramma in energia pura. La forza e l’unione di questo gruppo vanno oltre qualsiasi cosa. L’energia positiva che si è creata sta trascinando tutti: improvvisamente è come se tutti si fossero tutti trasformati, andando oltre le proprie possibilità ed i limiti tecnici. E’ un miracolo. Le qualità morali dell’allenatore, della squadra e della società, che ha cambiato atteggiamento, sono incredibili.

Veretout? Ha fatto una grande partita a Udine, era ovunque. Ha fatto sia il regista che il recuperatore di palloni. Simeone? Va aspettato e fatto crescere, è solo alla sua seconda stagione in Serie A. Le pressioni nascevano solo dal prezzo che è costato. Nelle altre partite la porta non la vedeva, gli sembrava piccolissima, a Udine invece ha segnato e pure questo è un passo in avanti notevole. La squadra da un punto di vista tecnico resta la stessa di un mese fa, ma c’è la mano di Astori, un’alchimia che non riesci a spiegarti ma che puoi vedere. Nessuno si sarebbe aspettato che potesse centrare cinque vittorie consecutive.

Se i successi possono accelerare il processo di riavvicinamento dei Della Valle a Firenze? Ne sono convinto, era un qualcosa in programma già prima della tragica scomparsa di Astori. Si aspettava solo di sapere di più sul futuro di questa stagione. Ora che la squadra è tornata in corsa per l’Europa, le parole di Andrea Della Valle sulle strategie future ritarderanno un po’, si aspetta che i giochi in classifica siano fatti. I Della Valle torneranno al Franchi per la partita contro la Spal. Sicuramente ci sarà Andrea, forse anche Diego, ma la presenza della proprietà si è già palesata con i fatti. Andrea segue stabilmente la squadra in prima persona. Il gruppo era abbandonato a se stesso fino a qualche mese fa, ora ha sempre al seguito almeno un dirigente importante. Si stanno facendo cose di calcio. Il futuro sarà molto positivo: il mercato di farà è l’autofinanziamento è alla fine. Il peggio è passato”.

Violanews consiglia

Ferrara scrive: “È tutta un’altra Fiorentina, ricorda il Capitano e non si ferma più”

TABELLA – Corsa all’Europa: calendari a confronto in attesa del derby di Milano…

10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13478585 - 2 anni fa

    Bucchioni scendi dal carro prima che qualcuno ti butti giù! Persona ( perché giornalista è una parola grossa) senza vergogna!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ultravioletto - 2 anni fa

    la mediocre formazione è diventata di campioni dopo Astori..chiaro no?!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ultravioletto - 2 anni fa

    mediocre giornalista..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Giambo - 2 anni fa

    Sentilo come sviolina Bucchioni, dopo mesi passati a spalare letame su questa squadra…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ricbuc - 2 anni fa

    IL sig. Bucchioni oggi ha stabilito un nuovo record di salita sul carro dei vincitori!complimenti per la velocità il coraggio e soprattutto la coerenza dimostrata.Naturalmente il suddetto tenterà di battere il record nella discesa dal carro alla prima sconfitta utile(che io spero arrivi il più tardi possibile).
    P.s. Ma io non ce l’ho mica con te ma con me che ti leggo e ti scrivo anche i post!
    Sciacallo mediatico
    Forza Viola Sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Zeno - 2 anni fa

    Peccato che lei abbia aspettato tanto per realizzare questa “energia positiva”, già immagino cosa avrebbe detto se invece del filotto di 5 partite ne avessimo persa solo una.
    Ma qualcuno dei suoi colleghi si rende conto di che canguro è lei? Riesce a saltare (sul carro dei vincitori) con la stessa velocità con cui riesce a scendere, veramente sorprendente, peccato che non abbia intrapreso la carriera politica sarebbe arrivato in alto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iacopo - 2 anni fa

      Ahahahah… chiusura bellissima!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. sinistro viola - 2 anni fa

    “..uomo di poca fede, perché hai dubitato?”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. robin.b_737 - 2 anni fa

    Parole di Enzo Bucchioni:”giocatori e squadra mediocri!” Poi si realizza un filotto di cinque vittorie e siccome giocatori e squadra sono sempre mediocri si parla di miracolo, di qualità morali, di cuore ecc ecc. In questo modo il giornalista lo potrei fare anche io, probabilmente con maggiore equilibrio e obiettività di Enzo Bucchioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ricbuc - 2 anni fa

      l’unico vero miracolo è che Lui sia diventato giornalista!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy