Bucchioni: “Della Valle stanchi, Fiorentina in vendita. A lavoro per convincere Eurnekian”

“Difficile ipotizzare il futuro di Montella che s’è cacciato in una disavventura non da poco. Sei sconfitte di fila e spareggio salvezza col Genoa”. E sui Della Valle…

di Redazione VN
Bucchioni

Enzo Bucchioni tratta anche di Fiorentina all’interno del suo editoriale su tuttomercatoweb: “Difficile ipotizzare il futuro di Montella che s’è cacciato in una disavventura non da poco. Sei sconfitte di fila, spareggio salvezza domenica con il Genoa e la Fiorentina in vendita. I Della Valle sarebbero stanchi del clima che s’è creato a Firenze, ma anche del calcio in generale. Intermediari finanziari stanno lavorando per convincere il magnate Eurnekian, proprietario, fra l’altro, dell’aeroporto di Firenze e Pisa, a comprare la Fiorentina e costruire lo stadio. Ma da New York ci sarebbe anche l’interessamento di Commisso, imprenditore televisivo e proprietario dei Cosmos, che già tentò di comprare il Milan nel passato. Se la Fiorentina si salva, venderla sarà più facile. Se dovesse retrocedere aspettiamoci giorni difficili”. LE MOSSE DEI DELLA VALLE…

Violanews consiglia

La classifica dei presidenti più ricchi: due ‘italiani’ fra i primi dieci

Rogg: “Firenze piazza appetibile per investitori, la Fiorentina è sana”

16 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Etrusco - 2 anni fa

    Caro Buk, va detto che stavolta hai solo scritto qualcosa tanto per fare perché il capo degli aeroporti mai si è interessato al calcio fiorentino (se a te risulta altro spiegaci da quale fonte hai ricevuto quella che sembra una non-notizia), quindi hai solo visto quale straniero investe in zona e ci hai messo il suo nome? Se è così al prossimo giro prova con il presidente del Nuovo Pignone vedrai che avrai un bel successo, grazie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Leonardo da Vinci - 2 anni fa

    Ci sono tanti non tifosi che si augurano di andare in B per fare un dispetto ai DV e pensando che poi venderebbero più facilmente. È esattamente il contrario!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user - 2 anni fa

    Il mio commento?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. filippo999 - 2 anni fa

    Da alcuni commenti qui sotto , si ricava la certezza , che già avevo , sul
    fatto che alcuni non tifano Fiorentina , ma tifano Della Valle . E’ ben
    diversa la cosa . Non gli è bastato che questi signori ci abbiano portato
    sulla soglia dell’abisso …. forse vogliono provare l’emozione di finirci dentro
    dentro davvero , per vedere che effetto fa…contenti loro…
    e sullo stadio nuovo , si sa perfettamente quale è il problema , ma è
    stancante riperterlo , chi non vuol capire , non capisce , affari suoi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Johan Ingvarson - 2 anni fa

      Non è questione di tifo, ma di logica. Se domani un miliardario acquistasse la Fiorentina, e cominciasse a pomparci soldi dentro, prendendo Marotta come Ds, io sarei il primo ad esserne felice. Il punto non è volere che i DV restino, ma vedere chi può subentrare a loro. Ora come ora, io la fila non la vedo, quindi trovo sciocco fare loro una guerra mediatica visto l’assenza di un’alternativa. Quando l’alternativa verrà fuori, si potrà riparlarne.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. user - 2 anni fa

      Non ci sono dubbi.Ci sono un monte di infiltrati tifosi di altre squadre che naturalmente auspicano (a giusta ragione,per loro)che la Fiorentina rimanga in mano ai DV…Hi,hi,hi
      Ma presto rimarranno con le pive nel sacco….Ah,ah,ah,

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Etrusco - 2 anni fa

      Che parole brutte che scrivi sai? Per gli amici dei DV sempre quelli del “compratela te la squadra se non ti va bene” i tuoi commenti sono macigni, non si può scrivere che un tifoso non vede l’ora di liberarsi in toto di questa diriGGienza, noooo noi dobbiamo stare a languire a mezza classifica o rischiare la B per molto altro tempo perché: “Pareggio di Bilancio + Autofinanziamento docet”.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. @VF1926 - 2 anni fa

    Ma non c’è nessun intermediario che possa far tacere questo stanco giornalista. Inventa le notizie dall’oggi al domani.
    Potrebbe essere un buona idea per il prossimo anno calciatico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Johan Ingvarson - 2 anni fa

    Bucchioni Bucchioni… certo che ne spari sempre una. Dì, la verità. Eurnekian non è solo proprietario degli aeroporti di Firenze e Pisa. E’ anche proprietario dei Medicei di rugby da circa 4 anni. E francamente, se un imprenditore preferisce investire soldi nel rugby a Firenze, piuttosto che nel calcio, significa che siamo all’ammazzacaffé, neanche più alla frutta (e parlo da grande appassionato di tutti e 2 gli sport). In quanto allo stadio nuovo, io lo vedo già Eurnekian a parlare con un Comune che è 50 anni che impedisce un ampliamento dell’aeroporto di sua proprietà… ma il caro Buk crede davvero a quello che scrive, o lo sa pure lui di essere un pennivendolo che vende fumo e basta?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. giacomo750_868 - 2 anni fa

      Non fosse altro che 86 anni……………

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. fudo77 - 2 anni fa

    devono scusarsi di cosa !? di aver dato a non del popolino, la possibilità di veder correre le nostre 11 divise viola, su un prato verde …. come no !!! ahahahah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dellone68 - 2 anni fa

      Guarda, sicuramente non si scuseranno mai con il popolino quali noi siamo, promossi al rango di clienti, però almeno con le istituzioni potrebbero e dovrebbero farlo. Insomma, il signor Diego non è mica il Re Sole anche se gli garberebbe parecchio esserlo o credi di esserlo….
      Se mi si dice che i Della Valle sono stanchi, che hanno perso l’entusiasmo per il calcio, che Firenze, da un pò di anni a questa parte è diventata una piazza esigente e difficile, che hanno fatto di tutto per stare a buon livello, e lo dicono con la normale cortesia che si usa quando si fanno discorsi e comunicati in pubblico, lo accettiamo tutti. E questo dovrebbe essere il primo passo. Di questo almeno dovrebbero scusarsi. Poi, se sono stanchi, e le pressioni di questo mondo non hanno più voglia di assorbirle, è più che giusto. Cedano la società. Tutto qui. Tutto finirebbe nel miglior modo possibile e nessuno contesterebbe più nulla. Quanto alla serie B, che mi auguro non finisca così, le colpe, a prescindere dagli errori della società, sono anche dei giocatori. I quali, se hanno ancora un minimo di orgoglio, dovranno tirarsi fuori da questa situazione. Anche li, se la proprietà fosse davvero presente, farebbe come fece Vittorione all’epoca della prima retrocessione: tutti in B con me e obbligo di risalire immediatamente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. giusetex7_9905901 - 2 anni fa

    Questo giornalista aveva detto un paio di mesi fa che Diego Della Valle in persona aveva preso le redini della società, aveva messo il veto alla vendita di Chiesa e voleva rilanciare. Ora ha sparato due nomi per l’acquisto, ad inizio settimana in un suo editoriale erano tre. Vorrei capire la deontologia professionale di questo signore e perché nessuno dei giornalisti contrasta questo modo di fare informazione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Dellone68 - 2 anni fa

    Mi sembrano indicazioni ragionevoli. I Della Valle sono stanchissimi, mi sembra giusto che adesso vendano. Sono del parere che non cadremo in mani sbagliate. Intanto bisogna salvarsi, poi accoglieremo come si deve il nuovo proprietario. Se invece volessero rilanciare….sanno benissimo come fare. Via Corvino, nuova direzione tecnica e si riparte. Ma devono scusarsi con la città e fare chiarezza.
    Sempre Forza Viola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pablo70 - 2 anni fa

      Concordo,
      va beh che al peggio non c’è mai fine ma credo che per quanto possano essere mani sbagliate non saranno mai sbagliate come quelle dove siamo adesso.
      Pablo70

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Johan Ingvarson - 2 anni fa

        Io non ne sarei così sicuro… di cialtroni è pieno il mondo, e i DV sono orgogliosi, ma di sicuro gli stipendi li pagano sempre puntuali…

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy