Bookmakers, Milan-Fiorentina: rossoneri favoriti ma gara da tripla. Le quote

Possibili marcatori: per il Milan guidano il pronostico Piatek e Leao (a 2,50 e 3,00), la Fiorentina risponde con Chiesa (a 3,25) e Ribery (a 3,50)

di Redazione VN
san-siro

Neanche il tempo di godersi la prima vittoria stagionale, che è già tempo di pensare alla trasferta in casa del Milan (domenica sera ore 20:45). Gli analisti SNAI danno il Milan come favorito, ma superare i viola non sarà proprio una passeggiata, come testimoniano le quote sul match. Il successo rossonero vale 2,25, mentre si gioca a 3,25 il blitz della Fiorentina, che, tra l’altro, ha vinto anche l’ultima gara a San Siro, nella stagione scorsa. Quota 3,15 invece per il pareggio, risultato arrivato tre volte negli ultimi dieci scontri diretti.

La crisi del Milan è determinata soprattutto dalle difficoltà realizzative, visto che in cinque partite i rossoneri hanno segnato appena tre gol, di cui due su rigore. Una media che alza le probabilità di assistere a una partita da Under, ossia con meno di tre marcature complessive, data a 1,70. Quanto ai possibili marcatori, per il Milan guidano il pronostico Piatek e Leao (a 2,50 e 3,00), la Fiorentina risponde con Chiesa (a 3,25) e Ribery (a 3,50). E INTANTO IL MILAN RINNOVA LA FIDUCIA A GIAMPAOLO

Sentite Di Francesco: “Il primo gol della Fiorentina è stato irregolare”

Troppo facile a Empoli? Dragowski scaccia via lo scetticismo e zittisce i suoi detrattori

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy