Bobby Duncan saluta la Fiorentina: “In Italia sono cresciuto. Ma il modo in cui sono arrivato…”

Il messaggio

di Redazione VN

Lungo messaggio sui social di Bobby Duncan, che ha lasciato la Fiorentina per unirsi al Derby County: “Sono entusiasta di aver firmato con il Derby County. Voglio ringraziare Manchester City, Liverpool e Fiorentina per la parte che hanno recitato nella mia crescita come calciatore e come uomo. Mi sono trasferito in Italia con il solo scopo di migliorare. Il modo in cui è stato fatto il trasferimento è stato sbagliato e non necessario ed è un gran insegnamento come persona e come calciatore. Ora torno in Inghilterra con più esperienza e senza dubbio sono un calciatore migliore e una persona più forte. Ora è tempo di far parlare il campo e voglio ripagare la fiducia del Derby County”. Il riferimento al trasferimento a Firenze è, forse, riferito alle polemiche tra il suo ex agente e il Liverpool.

***Stadio, vicesindaca Firenze: “Commisso, toni troppo accesi. Ci dica cosa vuole fare”***

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy