Bjelica su Pjaca: “Non è più lo stesso dall’infortunio, forse ha paura di farsi male di nuovo”

Il tecnico della Dinamo Zagabria consiglia la ricetta per recuperarlo: “Bisogna avere fiducia in lui e nella possibilità che torni quello di una volta”

di Redazione VN

L’allenatore della Dinamo Zagabria Nenad Bjelica è intervenuto oggi nel corso di Anteprima Viola, programma in onda su Radio Blu: “La Fiorentina ha iniziato bene la stagione, sta giocando bene. E’ settima ma può fare ancora meglio. Pjaca? Ha avuto un infortunio importante. Sperava tanto di fare bene allo Schalke ma non è andata come sperava. Tutti in Croazia speriamo di vederlo ai suoi livelli, in un campionato molto potente come quello italiano. Ancora non ci è riuscito ma sono sicuro che in futuro ce la farà. Paura di farsi male nuovamente? Può essere. E’ un ragazzo che ha giocato ad alti livelli in Croazia, bisogna avere fiducia in lui e nella possibilità che torni quel giocatore.

Badelj? Ha scelto di andare in una grande squadra come la Lazio, con il tempo giocherà. Ha vissuto un’estate difficile, ma diventerà titolare. Quanto manca alla Fiorentina? Un giocatore così può mancare, perché è molto intelligente. Uno come lui, nel mio sistema di gioco, è fondamentale. Alla Fiorentina manca. Non gli è riuscito ad andare in una squadra più forte, ma se proseguirà a questi livelli la prossima estate cambierà sicuramente casacca. Nella Nazionale è un giocatore fondamentale e nelle ultime due partite ha segnato, si sta riprendendo rispetto a inizio stagione”. E TRA GLI ESTIMATORI C’È ANCHE LUCA TONI, CHE SI SBILANCIA CON UN PARAGONE ILLUSTRE…

Violanews consiglia

Graziani: “Pioli incida di più. Pjaca? Da rivedere il ruolo. Simeone, 10 per l’impegno ma…”

Adesso Pjaca è un problema. Da colpo a corpo estraneo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy