Bernardeschi ricorda Astori: “Dolore ancora vivo, ma Davide mi ha arricchito l’anima”

Bernardeschi ricorda Astori: “Dolore ancora vivo, ma Davide mi ha arricchito l’anima”

“Credo che Davide abbia lasciato un insegnamento a tutto lo sport, che è quello dell’integrità sportiva e della lealtà”

di Redazione VN

Nel corso dell’intervista rilasciata a Sky Sport nell’ambito del programma I Signori del Calcio, l’ex viola Federico Bernardeschi è tornato a parlare di Davide Astori: “Il dolore c’è ancora. Ho fatto una preghiera quando se n’è andato, ma non per alleviare il mio dolore ma perché venisse accolto in cielo. Io credo in questo, per me è una cosa molto importante. Il dolore però rimane, non può andare via.

Credo che Davide abbia lasciato un insegnamento a tutto lo sport, che è quello dell’integrità sportiva e della lealtà. Ho avuto la fortuna di conoscerlo e di giocarci insieme, con lui ho condiviso momenti bellissimi. Questo non ha prezzo. Mi porto dietro qualcosa di speciale, che mi arricchisce l’anima”. E ILICIC, STAMATTINA, HA VOLUTO RACCONTARE IL SUO DRAMMA VISSUTO NEGLI ULTIMI MESI

Violanews consiglia

Benassi: “Abbiamo un patto per Astori, vogliamo andare in Europa. Roma? Decisiva”

Pasqual ed il ricordo di Astori: una foto sempre con lui in spogliatoio

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Violaceo - 2 anni fa

    Gradirei che non parlasse più ne di Fiorentina ne di Astori

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. STEFANO - 2 anni fa

    Bravo Bernardeschi…..un applauso te lo meriti proprio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Violaceo - 2 anni fa

      Secondo te si merita un applauso , un individuo che ha dichiarato di essersi accordato con la rube 9 mesi prima della fine del campionato e che parla di integrità e lealtà , le cose sono due , o sei gobbo o non hai capito niente del gonnella

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy