Ballottaggio Mirallas-Simeone, le ultime. Vitor Hugo verso il forfait, al suo posto…

Ballottaggio Mirallas-Simeone, le ultime. Vitor Hugo verso il forfait, al suo posto…

Il punto sulla possibile formazione della Fiorentina che domani sfiderà l’Udinese dal primo minuto

di Redazione VN

Toto-formazione alla vigilia di Udinese-Fiorentina. Secondo quanto riporta Radio Bruno, Mirallas parte leggermente in vantaggio rispetto a Simeone per una maglia da titolare in attacco. L’altro dubbio in difesa, dove diminuiscono significativamente le probabilità di recuperare l’infortunato Vitor Hugo: al suo posto dovrebbe giocare Milenkovic, mentre Laurini è in pole per partire dall’inizio sulla fascia destra della retroguardia viola.

E DABO VA VERSO L’ENNESIMA PANCHINA…

Violanews consiglia

Da Udine: accoglienza calda per l’ex Muriel. E l’ultima volta finì con un’aggressione

La profezia di Sconcerti: “Sorpreso dal 7-1 della Fiorentina, ma la coppa la vince un’altra squadra”

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. 29agosto1926 - 9 mesi fa

    E’ chiaro che per Pioli la miglio cosa per fuggire da qualsiasi critica sarebbe quella di confermare la squadra della partita con la Roma sostituendo il solo Benassi e lasciando Mirallas al suo posto. se è benuto fuori questo dubbio certamente è perché non tutti sono al meglio o per risparmiare energie alla terza partita nella settimana.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. DeepPurple - 9 mesi fa

    Fermo restando che il miglior giudice è chi li vede sempre negli allenamenti, ma ad occhio del tifoso diciamo esperto e facendola breve, Simeone è un altro che come Chiesa e Muriel corre e va…, noi abbiamo bisogno anche gente che da la palla, dandogli del tu.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Etrusco - 9 mesi fa

      Abbiamo bisogno di qualità, Pioli a livello fisico sa allenare e bene, il problema è far capire ai giocatori cosa devono fare in campo. Il nostro grande punto interrogativo è soprattutto a centrocampo dove non c’è nessun interdittore e manca un regista che inventi. Se Muriel tiene e non si perde, con Chiesa al fianco può regalarci molte gioie soprattutto se lì nel mezzo al campo qualcuno comincia a fare davvero il mediano.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy