Baggio: “Guardiola il più bravo di tutti, avrei voluto giocare per lui”

Le parole del Divin Codino

di Redazione VN

Roberto Baggio, leggenda del calcio italiano, si è concesso a Vanity Fair raccontando alcune curiosità:

Un allenatore con cui avrei voluto giocare? Guardiola, credo sia il più bravo di tutti. Il calcio rimarrà dei calciatori, gli allenatori bravi sono quelli che li sanno trattare. Mi piacerebbe avere un allenatore così, le qualità più difficili da trovare sono quelle umane.

Conte rivela: “Ho voluto io Alonso dalla Fiorentina, al Chelsea non erano tutti d’accordo”

 

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. magicdolc_8322107 - 2 settimane fa

    Grande Roby,il bello è che tutti gli allenatori (quelli seri…mica quelli pompati…..)avrebbero voluto un giocatore come te….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. perorin - 2 settimane fa

    Se sentì parlare Ibra, uno che ne ha girato di club e allenatori top, Guardiola è il peggiore in assoluto a livello umano..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Black2000 - 2 settimane fa

    Anche se per poco, Baggio e Guardiola hanno giocato insieme nell 2002 nel Brescia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy