Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

altre news

Arbitri in Serie A: bene i giovani, qualche internazionale stenta

EMPOLI, ITALY - AUGUST 21: Simone Sozza referee during the Serie A match between Empoli FC v SS Lazio at Stadio Carlo Castellani on August 21, 2021 in Empoli, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Un primo bilancio del mondo arbitrale dopo undici giornate di campionato. Bene alcuni giovani, stento diversi internazionali.

Simone Pagnini

Meglio i giovani dei veterani . Dopo undici giornate emerge che la linea verde del designatore Rocchi sta piano piano pagando. Considerando che probabilmente gli arbitri più esperti forse non si sono ancora riabituati alla presenza del pubblico oppure che siano in un momento particolare, stanno emergendo i giovani come Sozza, Ayroldi, Marinelli e Sacchi che hanno diretto mach importanti con un ottimo rendimento.

Dobbiamo tener conto anche di arbitri come Aureliano preciso e senza sbavature nella sua direzione di gara in Milan-Torino penalizzato per anni dalla divisione A/B altrimenti adesso vanterebbe più presenze in serie A. Aureliano è uno degli arbitri che è stato preso in considerazione maggiormente dal designatore in questa parte di stagione. Invece non si può dire di quelli che hanno la qualifica di internazionale come Di Bello reduce dal turno scorso con un rosso inesistente (in Venezia-Salernitana ) e Maresca che nel big mach di ieri Roma-Milan ha comminato un cartellino rosso e ben undici ammonizioni usando valutazioni diverse per episodi molto simili. Di solito da un arbitro internazionale ci si aspetta dialogo ed esperienza nella gestione anche dei provvedimenti disciplinari, considerando che non è stata neppure una partita così fallosa da richiedere tali provvedimenti .

Credo che la coperta nel mondo arbitrale sia abbastanza corta e con un campionato così competitivo come quello che si sta delineando in questa stagione, alla fine le gare più importanti saranno sempre ad appannaggio dei soliti fischietti: Massa, Doveri, Valeri, Mariani, Guida e Irrati con i giovani che si stanno mettendo in mostra.

tutte le notizie di