Al capolinea la storia tra il Bologna e Roberto Donadoni?

Il proprietario canadese dei felsinei, Joey Saputo, sembrerebbe orientato a cambiare guida tecnica

di Redazione VN

Dopo tre stagioni, le strade di Roberto Donadoni e del Bologna si potrebbero separare. Dall’incontro odierno tra le parti non è trapelato niente di ufficiale, ma la volontà del presidente Joey Saputo sembrerebbe indirizzata verso un cambiamento radicale. L’obiettivo sarebbe quello di dare nuova linfa vitale ad un ambiente deluso dagli ultimi risultati, ed ecco perchè il patron d’oltreoceano vorrebbe optare per un tecnico giovane, motivato, voglioso di rivincita nella massima serie. Il primo nome che si fa per la sostituzione di Donadoni è quello di Filippo Inzaghi, impegnato al momento nella preparazione dei playoff di B (che potrebbero slittare), con alternative Roberto De Zerbi e Davide Nicola. A riportarlo è gianlucadimarzio.com

 

vnconsiglia1-e1510555251366

Semplici su Lazzari e Viviani: “Avranno richieste per migliorare. Futuro? Sto bene qui”

Triennale per Ancelotti: ufficialmente nuovo allenatore del Napoli.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy