Giovane e veloce: la nuova formazione tipo della Fiorentina

Simeone, Chiesa e Pjaca: la Fiorentina ha a disposizione uno dei reparti d’attacco più interessanti del campionato. Basterà per tornare in Europa?

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Clamore - 4 giorni fa

    Bisognerebbe ricordare a Pioli che a calcio vince chi segna e per ora di goal neanche l’ombra. Non vorrei ritrovarmi con la triste squadra di anno che faceva una fatica immensa a produrre gioco offensivo di qualità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. redstone5_325 - 3 giorni fa

      E’ il credo di Pioli, squadra coperta e molto solida, ce la giocheremo alla pari negli scontri diretti con le migliori ma inevitabilmente perderemo per strada dei punti con le piccole. Per me l’uomo che manca è un centravanti di stazza da buttare dentro nell’ultimo quarto d’ora delle partite che non si sbloccano, alla Babacar per intenderci.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. sughero - 5 giorni fa

    GRANDE VIOLA! FORZA CHE E’ L’ANNO GIUSTO PER PROVARE A VINCERE!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Gazza - 5 giorni fa

    da dove vi viene in mente Dabo titolare davanti alla difesa…parlate addirittura di formazione tipo. a parte che non l’ha nemmeno mai provato li mai, nemmeno in amichevole.
    li ci sta noorgard o Veretout se a centrocampo viene inserito un giocator di movimento e qualità come Gerson o questo Edmlson Fernandes.
    bello il video .. almeno quello!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. McBinda - 5 giorni fa

    Saponara regista, capisco che non abbia il passo per la fase difensiva e il senso tattico ma può imparare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy