Fiorentina in vantaggio solo per un terzo del tempo totale, e quando va sotto non recupera

Fiorentina in vantaggio solo per un terzo del tempo totale, e quando va sotto non recupera

Uno studio statistico mette in evidenza dei grossi limiti, per adesso, palesati dalla squadra viola

FiorentinaIl momento “NO” della Fiorentina è decisamente avvalorato, purtroppo, anche dalle statistiche. Su 4 gare in cui la squadra viola è passata in vantaggio, ad esempio, i punti totali conquistati sono stati “solo” 7 su 12 a disposizione (peggio ha fatto solo il Sassuolo con 6). Non solo. I ragazzi di Pioli, in 3 partite in cui sono andati “sotto” nel punteggio hanno sempre perso, riuscendo a segnare un solo gol (con Badelj contro la Sampdoria).
Pessime anche le statistiche per quello che concerne i minutaggi delle fasi delle gare passati in vantaggio o meno. Solo in un terzo esatto dei minuti totali (219 per la precisione), la Fiorentina è riuscita, infatti, a mantenersi in vantaggio sugli avversari, mentre nel 37% dei casi (246 minuti per l’esattezza) la squadra viola si è trovata nella posizione di dover cercare di rimontare. Da notare, in questo contesto, il fatto che i 91 minuti passati in vantaggio nella gara contro il Verona in questo momento rappresentino, addirittura, il 41% del totale dei minuti passati in vantaggio dalla Fiorentina in queste prime 7 giornate.
CLICCA PER LEGGERE LE GRADUATORIE COMPLETE

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. folder - 2 settimane fa

    ” e quando va sotto non recupera”.
    Non per vantami ma…l’avevo già detto io in un post dopo il Chievo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy