6 gare consecutive esterne senza successi in campionato: Pioli come Delio Rossi

6 gare consecutive esterne senza successi in campionato: Pioli come Delio Rossi

Erano quasi 7 anni che la Fiorentina non inanellava una serie così lunga di gare in trasferta in campionato senza vincere

di Redazione VN

La Fiorentina di Pioli ha raggiunto quota 6 gare consecutive senza successi esterni nel corso di questo campionato (7 se consideriamo anche lo scorso torneo). Per ritrovare 6 gare consecutive esterne senza vittorie in un campionato dobbiamo tornare indietro fino alla primavera del 2012, quando i viola, guidati in panchina da Delio Rossi, conseguirono 3 pareggi e 3 sconfitte (proprio come l’attuale squadra di Pioli), per poi spezzare inaspettatamente questo incantesimo a San Siro contro il Milan grazie ai memorabili gol di Jovetic ed Amauri, che replicarono al vantaggio rossonero firmato da Ibrahimovic dal dischetto. Proprio in quel campionato 2011-12 la squadra viola, guidata inizialmente da Mihajlovic ed avvicendato poi dallo stesso Delio Rossi, ha registrato l’ultima peggior partenza in trasferta sotto l’aspetto della mancanza di successi esterni: solo 3 pareggi nelle prime 8 trasferte.
LA NAZIONE

Il calendario della Fiorentina: adesso la pausa, poi si ricomincia da Bologna

 

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. matt da boston - 2 settimane fa

    Avevamo Rebic (titolare Croazia finalista dei Mondiali e lo volevamo via da Firenze… ) abbiamo preso Piagha Pjaca. Avevamo Montella e Prade’ (li volevamo mandare via a tutti i costi…) abbiamo preso Pioli e Corvino.
    Ora li vogliamo tutti e tre a casa, cosa possiamo aspettarci al posto loro???: VLAOVIC, STRAMACCIONI E MARINO???

    Questa squadra e’ una pena, la societa’ peggio, l’allenatore un bravissimo uomo ma un pessimo tecnico…

    Dobbiamo resettare tutto! Anche noi stessi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ottone - 2 settimane fa

    Ma chi c…di allenatore volete che venga con questa banda di brocchetti? Anche se ritornassero Prandelli e Montella si andrebbe poco lontano. Ma lo vedete che giocano solo Chiesa e, a volte, Veretout? Poi che Pioli faccia pena siamo d’accordo, ma è in perfetta sintonia con l’ambiente…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-2073653 - 2 settimane fa

    Minimo comune denominatore di queste Fiorentina, signore e signori, PANTALEONE CORVINO DA VERNOLE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Up The Violets - 2 settimane fa

    Paragone che almeno dal punto di vista tecnico calza a pennello, direi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. mauviola - 2 settimane fa

    E fa pena come lui….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. ste.brandin_491 - 2 settimane fa

    Riprendiamo Prandelli o Montella.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-2073653 - 2 settimane fa

      Montella penso non tornerebbe mai e comunque la premiata ditta non lo riprenderebbe, Prandelli forse sì per amore della squadra, ma anche lui la premiata ditta non lo riprenderebbe mai.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy