Viola, la salvezza è legata agli ex: Pioli a Parma e Prandelli con il Genoa

Viola, la salvezza è legata agli ex: Pioli a Parma e Prandelli con il Genoa

Il destino di una stagione nera che non ha rispettato le attese. Ma Montella sa come fare

di Redazione VN

A casa dell’ex alla penultima e in casa con un altro ex all’ultima. Ovvero prima a Parma, città natale di Stefano Pioli, e poi a Firenze contro Cesare Prandelli che è stato sulla panchina viola dal 2005 al 2010. Il destino, e in questo caso, il calendario di calcio di serie A regala sempre sceneggiature e trame impreviste. Ma è in queste due gare che la Fiorentina si gioca il finale di stagione, con in ballo ex allenatori viola con un divorzio amaro e pieno di polemiche alle spalle. Rapporti in cui – ricorda Stadio in edicola oggi – alla fine sono volati gli stracci e che in qualche modo adesso rientrano in gioco, per questioni di nascita o di professione.

Violanews consiglia

Muriel, il riscatto è in dubbio. Ancora nessun contatto tra Siviglia e Fiorentina

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy