Tre sfide per l’Europa tra campionato e Coppa: la tabella di marcia della Fiorentina

Tre sfide per l’Europa tra campionato e Coppa: la tabella di marcia della Fiorentina

Chievo, coppa e Udinese per rimanere in scia delle ambizioni

di Redazione VN

La rabbia per il pareggio contro la Sampdoria è stata metabolizzata, come la certezza che ora i prossimi sono impegni da non fallire. A iniziare dalla trasferta di domenica a Verona contro il Chievo. I tre punti sono obbligatori – scrive La Nazione – per continuare a inseguire l’Europa che è distante solo quattro lunghezze. Quelli che ci sono con l’Atalanta che occupa il settimo posto (valido per i preliminari di Europa League) legato comunque alla Coppa Italia. Uno in più (5) per agganciare la Lazio che al momento è nella sesta posizione. Insomma, i giochi sarebbero ancora apertissimi e questo dà l’esatta dimensione del livello tecnico attuale della Serie A. Ma questo è un altro discorso e, in fondo, conta il giusto. Ai tifosi viola interessa solo una cosa: vincere a Verona, dunque, per tornare al successo e riprendersi quello che è stato lasciato contro la Sampdoria. Pioli, però, sa anche benissimo che la partita di coppa Italia, mercoledì al «Franchi» (ore 18,15) è una finestra importante per inseguire la vittoria di un trofeo, ma anche un posto nella prossima rassegna continentale.

Il calendario della Fiorentina: trasferta a Verona e nuovamente in Coppa Italia

Violanews consiglia

Primavera 1 – Vola la Fiorentina. Sabato arriva il Chievo. La classifica aggiornata

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy