Stadio, Babacar ha fretta di dimostrare chi è

Stadio, Babacar ha fretta di dimostrare chi è

Il senegalese è un classe ’93 come il nerazzurro Icardi e, nella sfida a distanza di Fiorentina-Inter, insegue un gol che sarebbe storico: il duecentesimo nella storia viola contro l’Inter

Commenta per primo!

Sul Corriere dello Sport si parla di Khouma Babacar. Il senegalese è un classe ’93 come il nerazzurro Icardi e, nella sfida a distanza di Fiorentina-Inter, insegue un gol che sarebbe storico: il duecentesimo nella storia viola contro l’Inter.

Baba ha un sogno, ovvero superare il record personale di marcature in Serie A (7, nel 2014/15) e raggiungere quota 14 in stagione. Out Kalinic per squalifica, contro l’Inter è l’occasione più grande per trasformarsi nel valore aggiunto della squadra, convincendo tutti di essere almeno un co-titolare dell’attacco e non solo una riserva.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy