Simeone-Di Francesco, la sfida dei figli d’arte

Simeone-Di Francesco, la sfida dei figli d’arte

Simeone jr e Di Francesco si affronteranno dopo il pareggio dei padri in Champions League

Commenta per primo!
Giovanni Simeone, Federico Di Francesco

Adesso, tocca ai figli. Giovanni Simeone da una parte e – scrive La Nazione – Federico Di Francesco dall’altra. I padri nella prima gara del girone C di Champions League non sono andati oltre il pareggio, con la Roma di Eusebio (Di Francesco) trascinata da un Alisson versione gigante capace di opporsi sempre alle incursioni dell’Atletico Madrid guidato da Diego (Simeone), finalista per ben due volte della massima competizione internazionale dal 2014 ad oggi. Gio ha visto tutto dagli spalti, occhi pieni d’entusiasmo e di voglia di scalare i vertici del calcio. Intanto italiano, sperando di conquistare quanto prima un piazzamento in Europa. Sabato, intanto, se la vedrà contro Federico, esterno offensivo, cresciuto in calcisticamente in Italia e capace di mettere insieme 170 gare giocate con squadre di club (comprese 51 in Primavera) realizzando 23 gol.

Simeone, che al Bologna ha già segnato un anno fa, è il rapace d’area, quello che tutte le 13 reti complessive messe insieme fin qui in Serie A le ha totalizzate sfruttando ogni centimetro quadrato dell’area piccola, Federico invece è di quelli che ama partire dal corridoio laterale per sfruttare al massimo la sua rapidità d’azione.

(l’articolo integrale nel quotidiano in edicola)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy