Simeone, che succede? Il Cholito è in astinenza da oltre un mese

Simeone, che succede? Il Cholito è in astinenza da oltre un mese

La condizione atletica, non ottimale come prima di Natale, sembra essere uno dei motivi del calo dell’argentino

di Redazione VN

Il 2018 di Giovanni Simeone è partito davvero male. L’ultimo gol è vecchio di oltre un mese, a Befana contro l’Inter. Dopo la rete al Milan appena una settimana prima sembra lo spot perfetto per un girone di ritorno a tutta birra: niente di più sbagliato. L’astinenza dura da 360 minuti ed è la più lunga da quando veste viola. La condizione atletica, non ottimale come prima di Natale, sembra essere uno dei motivi del calo dell’argentino. La garra non basta contro le difese italiane, il Cholito schiuma rabbia e già domenica a Bergamo proverà a rifarsi. Lo scrive il Corriere Fiorentino.

 

Violanews consiglia

Pioli gioca l’ambo: ecco l’asse verticale Dabo-Falcinelli

Sportiello-Dragowski, mani avanti: è ballottaggio tra i due portieri viola

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ilRegistrato - 3 mesi fa

    Chi l’ha visto giocare allo stadio, come me per esempio, non ha dubbi che al momento non e’ un attaccante mature che puo’ garantire un tot di gol “buoni” sicuri a campionato. Dovra’ maturare molto se si vuole puntare su di lui per i prossimi anni, scelta quasi obbligata visti I 18 milioni spesi. Giusto per citare uno dei suoi difetti che non si vedono in tv, Simenone spesso si trova oltre la linea dei difensori cio’ che costringe i centrocampisti a rallentare il gioco perche’ non possono fare il passaggio in profondita’ altrimenti sarebbe palla persa per il fuorigioco. Arrivederci e tanti saluti al Direttore Generale dell’Area Tecnica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ziomario - 3 mesi fa

    Tutti, tranne Corvino, sapevano che Simeone è solo un buon giocatore che si danna l’anima quando è in campo ma quando la condizione fisica viene meno emerge il vero valore che non è certo di 20 milioni di euro. Sempreforzaviola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. giac - 3 mesi fa

    cosa succede? semplice gioca quasi sempre male e fa pochi gol per un limpido motivo: e scarso come chi lo ha portato a firenze

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy