Simeone, 60 metri di pura gioia: adesso è la carta in più di Pioli

Simeone, 60 metri di pura gioia: adesso è la carta in più di Pioli

Dopo una lunga falcata, Simeone ha realizzato un bel gol e chiuso la partita per la Fiorentina

di Redazione VN

Un gol realizzato dopo sessanta metri di corsa. Un gol che ha chiuso la partita e dato nuova forza alla Fiorentina. Simeone è fra i protagonisti della vittoria di Ferrara. Ancora una volta, la quarta per la precisione, è entrato a gara in corso e ha dato il suo contributo. Pioli, scherzando, ha sottolineato che il giocatore non sarà felice di non essere titolare. Ma ciò che conta è che stia riuscendo a dare il suo contributo al gruppo. A fine partita, insieme ai compagni, ha salutato i tifosi presenti nel settore ospiti. Lo scrive Repubblica.

Violanews consiglia

Pres. SPAL infuriato: “Chiesa persona poco seria, siamo passati da cogl***”

FOTO- Pezzella e quello striscione per lui e Davide

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bernard - 1 mese fa

    E ci sono su questo sito quelli che scrivono che gli mancano i fondamentali !!! Forza Giovanni !!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Burlamacchi - 1 mese fa

    L’avrei messo qualche minuto prima, ma è comunque entrato con la cattiveria giusta. Mi sembra che la sua gestione da parte di Pioli stia iniziando a fruttare per fargli ritrovare la cattiveria in campo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy