Babacar, il bomber part time: Fiorentina, attenta all’ex pianticella

Babacar, il bomber part time: Fiorentina, attenta all’ex pianticella

Grazie ai tre gol segnati, Babacar è il capocannoniere del Sassuolo

di Redazione VN

Sassuolo-Fiorentina sarà una partita particolare per Khouma Babacar. Sull’ex viola si concentrano La Nazione e il Corriere Fiorentino.

Il senegalese – scrive il primo quotidiano – è il “figlio” forse più riconoscente del proprio settore giovanile, grazie alla cui doppietta la Fiorentina nel 2014 ha ottenuto la sua ultima vittoria al Mapei Stadium. Un fiore sbocciato più tardi rispetto a gemme come Bernardeschi o Chiesa ma che, ancora più di loro, mantiene tuttora con Firenze un legame molto profondo. Un feeling certificato soprattutto dalle lacrime versate da Babacar lo scorso gennaio, nel giorno del suo addio definitivo alla Fiorentina dopo undici lunghi anni, quando l’attaccante entrando per l’ultima volta al centro sportivo fu consolato da capitan Astori e dal resto dei compagni, prima di imboccare l’A1 in direzione Sassuolo. Dove oggi è il vice capocannoniere della formazione di De Zerbi, grazie a tre gol e tre assist già all’attivo.

Babacar – scrive il Corriere Fiorentino – sta cercando fortuna al Sassuolo, lungo la via Emilia. Poco distante da Modena, l’altra città dove ha ottenuto grandi risultati. Sicuramente l’unica esperienza in chi ha dimostrato continuità convincendo l’allenatore Novellino a schierarlo sempre titolare. A Firenze, Montella, Sousa e Pioli non hanno mai puntata seriamente su di lui. Al Sassuolo  le cose non sono cambiate molto perché Khouma è ancora un bomber part time. Ha giocato 13 partite, ma solo 6 volte è partito titolare. Babacar è rimasto legato a Firenze. Quanto potrà, tornerà in Toscana per trovare gli amici e curare il suo nuovo progetto. Un mese fa ha creato Trenta Foundation, una onlus con sede legale proprio a Firenze per aiutare i bambini più sfortunati del Senegal.

vnconsiglia1-e1510555251366

 

Graziani: “A Simeone ci penso io. La Fiorentina giochi con due attaccanti”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy