Nel fine settimana possibile arrivo di Della Valle a Firenze

Nel fine settimana possibile arrivo di Della Valle a Firenze

Non ci sono ancora conferme, ma Della Valle potrebbe salutare la squadra a poche ore dalla sfida con il Napoli

di Redazione VN

Sabato la Fiorentina sarà impegnata in una partita delicata contro il Napoli. La gara è di “richiamo” e, dopo la goleada con la Roma, le richieste di tagliandi sembrano importanti. Possibile, nel week end, il consueto blitz fiorentino di Andrea Della Valle, ma al momento non ci sono conferme. Lo scrive La Nazione.

vnconsiglia1-e1510555251366

B. Ferrara scrive: “Ritorno sulla Terra, dopo i lampi in Coppa ora il pari delude”

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Lollo26 - 1 mese fa

    Senti io s

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. unial5_10119788 - 1 mese fa

    Mi chiedo sempre a fare che cosa? Occhio! In base ai giocatori prelevati per giugno, pensando a chi andranno a sostituire, sta nascendo una squadra, che abbasserà ulteriormente il monte ingaggi, e sarà più debole di questa, di quest’anno. Quindi, fino a quando non ci sono fatti, concreti, reali, che si toccano con mano. interrompere la contestazione mi sembra un tantinello prematuro.FV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lollo26 - 1 mese fa

      Senti io so stato sempre inca**ato per gli ultimi mercati, e non ho mai evitato di criticarli,anzi.
      Però questo gennaio pur non avendo preso un mediano è stato nettamente migliore degli scorsi.
      Almeno ho visto davvero una programmazione, arrivare muriel subito invece che il keirrison o il tanque silva o il castillo di turno.
      Almeno è arrivato un giocatore vero, anche se ne servivano altri, ma intanto è già qualcosa.
      Quindi nonostante tutto almeno ora io vedo un po’ di sereno.
      Poi è chiaro che se a giugno ci vendono veretout milenkovic e chiesa e ce li sostituiscono con Gil dias thereau e eysseric come successe con bernardeschi e ilicic allora è inevitabile incazzarsi.
      Questo mercato l’hanno fatto sufficiente, per quello di giugno vediamo, anche io ho i miei dubbi, non lo nego, ma ad ora criticare è solo controproducente, stiamo vedendo qualcosa, e la squadra non ha bisogno di critiche.
      A giugno durante il mercato vedremo cosa se ne tira fuori.
      Sono un sognatore e dopo tante delusioni, finalmente vedo un qualcosa muoversi, speriamo non sia un incubo ma un bel sogno.
      SFV

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marco Chianti - 1 mese fa

        In linea di massima concordo e trovo giusto un atteggiameto come il tuo che non ragiona a partito preso, sia quello dei “leccavalle” sia quello dei “lenzuolai” ma che guarda ciò che succede. Però non vi inca**ate ma il coro nuovo “forse chissà… succederà…” ha un bel ritmo, questo va detto. Forza Viola

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy