Muriel ha già stregato tutti: sarà riscattato

Muriel ha già stregato tutti: sarà riscattato

Il colombiano si è posto l’obiettivo di svoltare la stagione dei viola

di Redazione VN

Per Luis Muriel è iniziata una nuova vita. Non solo nel ritorno in Serie A e nella prima doppietta contro la Sampdoria, ma un vero e proprio destino. Sembra dunque sbocciato l’amore con la città e i suoi tifosi, come ha testimoniato ieri il suo post social.
Quella con il Chievo è l’occasione per tornare in campo e fare quello che sa fare meglio: segnare e far segnare. Il Corriere Dello Sport oggi in edicola sottolinea infatti come nelle ultime undici partite giocate in A (fra Samp e viola) abbia messo lo zampino in undici reti dei suoi, segnando quattro volte e fornendo sette assist. Muriel vuole regalare oggi a Verona la seconda vittoria esterna in campionato, iniezione di fiducia fondamentale per la gara molto impegnativa in Coppa Italia, quando ad opporsi alla squadra di Pioli ci sarà la Roma.
Insomma, una voglia di riscatto: prima da parte dell’attaccante, che ha voglia di affermarsi definitivamente al suo rientro in Serie A, poi da parte della stessa società, che è già convinta di chiudere l’operazione di 15 milioni che farà di Muriel un giocatore viola a titolo definitivo.

Violanews consiglia

Tridente confermato, Gerson-Benassi a centrocampo. Chievo, dal 1′ Tomovic e Depaoli

Zurkowski ammette: “Nella Fiorentina potrò spiccare il volo. Mi voleva anche la Juve”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy