Muriel, la Fiorentina e l’accordo con il Siviglia: il colombiano sarà riscattato

Muriel, la Fiorentina e l’accordo con il Siviglia: il colombiano sarà riscattato

In estate, l’attaccante diventerà completamente un giocatore di proprietà viola

di Redazione VN

Non sono solo i quattro gol e l’assist messi insieme in sette partite ad aver convinto la Fiorentina a pensare di esercitare il diritto di riscatto con il Siviglia per tenere Luis Muriel a Firenze. Come scrive La Nazione, dalla Spagna sono sicuri: i viola verseranno nelle casse del club andaluso i tredici milioni fissati al momento dell’accordo per il ritorno in Italia a gennaio dell’attaccante colombiano. I dirigenti, Pioli e i compagni sono stati tutti convinti dalla grande disponibilità di Muriel che si è presentato nello spogliatoio viola in punta di piedi, conquistando subito la fiducia di tutto l’ambiente e diventando in breve tempo anche il beniamino della tifoseria. Tifosi subito innamorati dalla sue giocate, ma anche dal suo modo di essere subito così ‘naturalmente’ fiorentino.

Violanews consiglia

Chiesa, Mattioli si scusa ma al giocatore non basta

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy