L’eredità di Astori: grazie a lui in Ghana salvata la vita a quattro bambini

L’eredità di Astori: grazie a lui in Ghana salvata la vita a quattro bambini

Una bella storia resa possibile grazie ad Astori e alla sua generosità

di Redazione VN

A Davide Astori è  intitolata l’unità di trapianto di midollo dell’ospedale di Accra, in Ghana. Proprio lì – come racconta Repubblica – grazie anche alla fondazione fiorentina Cure2Children, la vita di quattro bambini è stata salvata. Una grande eredità lasciata da Davide. I piccoli soffrivano di anemia falciforme, una delle malattie del sangue più dolorose e preoccupanti in quella zona dell’Africa. E sanno che l’operazione al Greater Center Regional Hospital di Accra è stata resa possibile anche dalle donazioni ricevute proprio grazie ad Astori. Perché il calciatore della Fiorentina, scomparso il 4 marzo 2018, aveva scelto di sostenere economicamente, e con la sua immagine, i progetti della fondazione.

Violanews consiglia

Si può (ancora) fare: la Fiorentina tiene aperta la porta per la finale, ma servirà l’impresa

La girandola di gol di Fiorentina-Atalanta raccontata da Guetta

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy