L’astinenza offensiva di Muriel: il colombiano alla ricerca del gol perduto, a Parma per incidere

L’astinenza offensiva di Muriel: il colombiano alla ricerca del gol perduto, a Parma per incidere

Contro i ducali sarà una partita fondamentale per tutti i viola, specie per l’attaccante in prestito dal Siviglia

di Redazione VN

“Goleador in letargo” lo definisce l’edizione fiorentina de La Repubblica questa mattina. Del resto, dopo un inzio scoppiettante, Luis Muriel è scomparso dai radar viola, e non è un caso che nelle ultime sei partite di campionato la Fiorentina abbia segnato appena un gol. Il colombiano, di reti, ne ha segnate 9 in totale, spalmate su 21 presenze: numeri non da buttare, per carità, ma è la continuità di rendimento a mancare, aspetto peraltro tipico della carriera dell’ex Samp. Che adesso è al centro delle attenzioni anche in chiave futura. Per adesso il suo riscatto dal Siviglia è in stand-by, l’Atalanta in caso di cessione di Zapata lo prenderebbe volentieri, ma la sua priorità sarebbe quella di restare a Firenze. Contro il Parma, allora, Muriel vuol tornare ad incidere: per il presente e per il futuro, suo e dei gigliati.

Violanews consiglia

Strategie future: il tempo è nemico, prima la salvezza

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy