La ricetta di Muriel e Simeone per battere la Roma. E il colombiano insegue un (doppio) record…

La ricetta di Muriel e Simeone per battere la Roma. E il colombiano insegue un (doppio) record…

Sia il numero 29 viola che il Cholito hanno una buona tradizione contro la Roma. Saranno anche e soprattutto loro due a dover dare una scossa all’ambiente

di Redazione VN

L’edizione odierna di Stadio si concentra sulla coppia Luis MurielGiovanni Simeone, gli unici sicuri del posto in attacco per la gara di stasera contro la Roma (CLICCA QUI PER LA PROBABILE FORMAZIONE). La Roma – ricorda il quotidiano – è la “vittima” preferita del colombiano (non segna da quasi un mese): 6 reti in carriera per Muriel, che ai capitolini ha praticamente segnato con tutte le maglie. Il cinquantesimo gol in Serie A, inoltre, gli permetterebbe di eguagliare il record stagionale mai più raggiunto dopo il suo addio alla Samp, stagione 2016/17, con 13 realizzazioni alle spalle. Tra Spagna e Italia, fin qui Muriel ne ha fatti 12. Buona anche la tradizione del Cholito contro l’avversario di stasera: tra reti e rigori procurati, contro i giallorossi non è mai rimasto a secco. Saranno anche e soprattutto loro due ad avere il compito di dare una scossa all’ambiente viola.

Anche La Gazzetta dello Sport si concentra su Muriel scrivendo che il colombiano cercherà il settimo sigillo contro la Roma in una gara ovviamente diversa rispetto al trionfo per 7-1 in Coppa Italia. Muriel alla Roma, con la maglia viola sulle spalle, ha già segnato anche in Coppa Italia, proprio in quel 7-1. Ma farlo stasera avrebbe un sapore diverso: le luci della ribalta saranno tutte per lui. Chiesa infatti, dopo il sovraccarico che ne vincola le prestazioni da un po’, è stato convocato ma andrà in panchina. In attesa di capire se, e quanto, potrà giocare, Pioli proverà a far male ai giallorossi puntando sulla velocità e sull’estro di Muriel. Contro il Toro l’attaccante viola era al 50% della condizione, reduce dagli impegni con la Nazionale. Ma pur quasi da fermo è stato in grado di mettere tre volte i compagni davanti alla porta.

Violanews consiglia

Chiesa torna tra i convocati: il piano della Fiorentina in vista dell’Atalanta

Le prime pagine dei quotidiani sportivi nazionali

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy