I dati dello staff sono buoni, ma alcuni singoli sono in calo: segno di un po’ d’usura?

I dati dello staff sono buoni, ma alcuni singoli sono in calo: segno di un po’ d’usura?

Il centrocampo segna, la difesa subisce, l’attacco si è ritrovato: la classifica però piange

di Redazione VN

I dati in possesso dello staff lasciano ben sperare. La condizione c’è – scrive il Corriere Fiorentino – e recuperare non dovrebbe essere un problema. Semmai, a preoccupare, è qualche singolo. Giocatori chiave (vedi Milenkovic e Veretout) in calo di rendimento, o alle prese con un ovvio percorso di crescita, tipo Lafont. E poi i reparti. Ad oggi, ne funziona (bene) uno solo su tre: l’attacco. Da gennaio in poi ha iniziato a segnare e non s’è più fermato. Al contrario, difesa e centrocampo, attraversano un periodo difficile. Là dietro, in particolare, qualcosa si è rotto. Questione di equilibri di squadra, probabilmente, ma non solo. Mai come nelle ultime partite infatti si erano visti tanti errori individuali. Segno, forse, di un po’ di usura.

Violanews consiglia

Servono due punti a partita per centrare l’Europa. Il confronto: sarebbe un’impresa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy