Hancko, una chance per il futuro

Hancko, una chance per il futuro

Prima da titolare per lo slovacco in stagione

di Redazione VN

Per David Hancko sarà un Chievo-Fiorentina particolare. Eh sì, perché dopo aver tanto lavorato in questi mesi a caccia di una chance, serve una squalifica di Biraghi per vederlo finalmente in campo dal primo minuto. L’ultima – e unica, se si esclude il minuto con l’Empoli – sua presenza, sottolinea La Repubblica, risale alla vittoria sulla Spal del 22 settembre. Il ragazzo ha lavorato bene e, aggiungiamo noi, la tournée maltese ha restituito ulteriormente un giocatore cresciuto. Pioli gli darà una chance importante oggi e la Fiorentina crede in lui e nel futuro in viola. In queste settimane, infatti, Corvino ha rispedito al mittente le offerte arrivate da Zenit e Feyenoord. E allora la scalata può partire dal Bentegodi.

Violanews consiglia

Zurkowski lascia il ritiro del Gornik Zabrze: lunedì le visite mediche

Tridente confermato, Gerson-Benassi a centrocampo. Chievo, dal 1′ Tomovic e Depaoli

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy