Hagi parla ancora: “Ianis, testa e tecnica. Ma i viola non l’hanno capito”

Hagi parla ancora: “Ianis, testa e tecnica. Ma i viola non l’hanno capito”

Non si placa la polemica sul fronte Hagi

di Redazione VN

L’ex calciatore, nonché proprietario e allenatore del Viitorul Costanza, padre di Ianis, Georghe Hagi, ha rilasciato un’intervista a Il Corriere dello Sport, parlando della Lazio, impegnata in Europa League, ma anche della questione legata all’esperienza del figlio alla Fiorentina:

Non voglio parlarne ogni giorno, non mi interessa la polemica. Ha giocato in Serie A a sedici anni e mezzo, arrivando a essere considerato tra i cento giovani del mondo. Penso abbia talento, credo farà una bella strada, da grande numero ‘dieci’, poi vedremo.  Non entro nei pensieri di un altro club, sono dispiaciuto perché la Fiorentina non gli ha dato l’opportunità, eppure lo avevano preso per questo. Si è allenato un anno e mezzo con i viola. Non è vero che Ianis aveva fretta, come ha detto Pioli. Ha giocato con i grandi, pur avendo il difetto del fisico, ma il calcio si gioca con la testa. Prima viene la testa, poi la tecnica, terzo fattore è il fisico. Ianis la testa c’è l’ha, la tecnica anche, il fisico dicevano sarebbe migliorato con due o tre mesi di lavoro, lo ha fatto, ma in un anno e mezzo non ha mai giocato

 

Violanews consiglia

Società in vendita? Offerte non convincenti, scenari cambiati

Il ritorno del trequartista e Falcinelli con Simeone? Chiesa è l’elastico. Idea, oppure….

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ghibellino viola - 3 mesi fa

    Oltre alla testa e al gioco digli al tu’ figliolo che esistono anche cuore lavoro e gambe.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ilRegistrato - 3 mesi fa

    Mi associo a Nando, Hagi senior ci ha gia’ fatto due palle cosi’ con questa storia di Ianis. Ianis ora gioca e quindi a parlare e’ il campo. Se va forte come dice in due o tre anni lo vedremo in un top club europeo e se no militera’ in una squadra minore. In ogni caso a noi questa questione non interessa per niente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. nando540 - 3 mesi fa

    e basta con questo hagi che palle ma se cosi fenomeno perchè non lo porta al barcellona al real madrid ecc.ecc. quante società lo cercano? vaia vaia

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy