Generazioni contro: Simeone meglio di Kalinic

Generazioni contro: Simeone meglio di Kalinic

Kalinic ha sì conquistato l’Europa League col Milan, ma difficilmente vestirà ancora la maglia rossonera. Simeone, invece, ha unito i tifosi della Fiorentina

di Redazione VN

Due della medaglia allo specchio. Da una parte ci sarà Kalinic, che dalla Fiorentina è voluto andar via senza sentire discussioni e che durante l’estate ha fatto avanti-indietro col ritiro di Moena fino al trasferimento. Sognava il Milan e al Milan è passato, portando in dote i milioni necessari da investire su Giovanni Simeone che, al contrario, non aspettava altro che la chiamata di Corvino per annunciare la fumata bianca. E’ vero, il croato, alla fine, si è riguadagnato la qualificazione in Europa, sfuggita per un soffio invece all’argentino, ma difficilmente, ad agosto, sarà a Milanello.

Giovanni, dal canto suo, ha battuto tutti i record. Ha superato di una unità il numero di reti realizzate alla sua prima stagione in Italia, 12, e pure quelle che proprio Nikola portò in dote alla Fiorentina con Sousa in panchina dopo il passaggio dall’Ucraina (12). Gio ha unito i sostenitori viola: sudore, garra, umiltà nel continuare a lavorare senza tregua. Lo scrive La Nazione.

vnconsiglia1-e1510555251366

FOTO – D. Simeone vince l’Europa League, i figli festeggiano: “Ti vogliamo bene papà”

Adani: “Simeone non avrebbe problemi ad essere allenato dal padre”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy