Fiorentina, rifiutate proposte per Hancko. A Verona lo slovacco partirà dall’inizio

Fiorentina, rifiutate proposte per Hancko. A Verona lo slovacco partirà dall’inizio

L’assenza di Biraghi causa squalifica costringe Pioli a schierare dal primo minuto l’ex Zilina

di Redazione VN

La Fiorentina torna in campo oggi per preparare la sfida contro il Chievo. A Verona mancheranno Edimilson, espulso con la Samp, e pure Biraghi, out per somma di ammonizioni. A sinistra, con tutta probabilità toccherà a David Hancko per il quale la Fiorentina ha rifiutato diverse proposte dal mercato. A Malta, in occasione del mini ritiro, lo slovacco ha dato segnali incoraggianti anche per la sua versatilità, capace di muoversi con disinvoltura sia come laterale basso mancino che come centrale. Lo scrive Stadio in edicola oggi.
CLICCA PER LEGGERE TUTTE LE OPERAZIONI DI CALCIOMERCATO CONCLUSE IN SERIE A

Violanews consiglia

Repubblica, per Gagliardini decisivo il gradimento di Pioli. E l’Inter fissa il prezzo

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. simuan - 2 mesi fa

    ci credo quando lo vedo. No perche’ visto l’andazzo m’aspetto Gerson schierato come terzino sinistro……..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. alesquart_3563070 - 2 mesi fa

      Beh dai non esageriamo. Magari mandiamo pure ” Santo”Stefano sulla via di Damasco. Lì un fulmine di questi tempi se ne trovano tanti. A parte la battuta (anche cattiva) il suppongo che tecnico punterà su di lui.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy