Fiorentina pronta al sacrificio per Meret: prestito con obbligo di riscatto monstre

Fiorentina pronta al sacrificio per Meret: prestito con obbligo di riscatto monstre

Le alternative restano Skorupski, Consigli, Letica (Hajduk), Rafael e Schwolow (Friburgo)

di Redazione VN

Da una parte Pjaca, dall’altra Alex Meret: secondo Il Corriere Fiorentino sono queste le due operazioni messe in ponte da Corvino. Arrivare all’estremo difensore dell’Udinese (nell’ultima stagione in prestito alla Spal) sembrava un sogno. Una di quelle operazioni destinate a rimanere soltanto una splendida illusione. Non è così. O meglio. L’operazione resta difficile, ma Corvino sta facendo di tutto e di più pur di portarlo a Firenze.

L’offerta (ufficiale, scritta) è già sul tavolo dell’Udinese: prestito oneroso con obbligo di riscatto. Un affare che, nel complesso, sfiorerebbe i 20 milioni (25 per La Repubblica). Tanti. Eppure, il dg viola è convinto che il ragazzo valga il sacrificio. Per questo, fino a quando scorgerà anche solo un minimo spiraglio, tirerà dritto. Le alternative restano Skorupski, Consigli, Letica (Hajduk), Rafael e Schwolow (Friburgo).

Violanews consiglia

Corvino tenta la doppia accelerata: Pjaca e Meret obiettivi concreti

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. MASSIMO DUBAI - 2 mesi fa

    Scommettiamo su Cerofolini e prendiamo un portiere di esperienza. Dopo tutto Meret non lo conosceva nessuno fino a l’anno scorso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. rudy - 2 mesi fa

    Al di la del battage mediatico abilmente montato stiamo parlando di un ragazzo con alle spalle solo 13 partite in Serie A. Io dell’Udinese non mi fido e 20 mln. mi sembrano esagerati. Forse Corvino avrà avuto delle dritte da Semplici, a noi non ci resta che fidarci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Julinho - 2 mesi fa

    Avanti tutta senza esitazioni fino al conseguimento dell’obiettivo. 20 milioni gestibili come si vuole sono una bella cifra ma ti consentono di sistemare il ruolo del portiere con un portiere giovane di grande avvenire, spessore e qualità, di mandare Cerofolini a farsi le ossa e riaverlo a disposizione con idee chiare sul suo vero valore tra un paio d’anni e da subito poter contare su un giocatore che a fine anno ti porta 10 punti in più. Se si vuole crescere non c’è altra strada. Spero davvero che Società e Corvo l’abbiano capito. Purtroppo siamo stati abbindolati troppe volte e troppe volte ci siamo ritrovati con scommesse perse in squadra che ci hanno fatto disperare assai. Meret Firenze ti sta aspettando a braccia aperte!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 2 mesi fa

      Credo che Corvino punti ai riscatti il prossimo anno per consentire ancora a Chiesa di giocare una stagione a Firenze. La strategia non sarebbe male perché comprare 3/4 pezzi pronti con un riscatto per tutti il prossimo potrebbe aprire nuovi orizzonti sul piazzamento del prossimo campionato. Avere una squadra con Meret, Chiesa, Pjaca e altri due elementi, un difensore e un centrocampista vorrebbe giocarsi la Champions

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy