Fiorentina: non solo il risultato, anche le statistiche fanno riflettere

Fiorentina: non solo il risultato, anche le statistiche fanno riflettere

Al di là dei problemi mostrati in difesa, ieri i viola hanno concesso troppo all’Atalanta

di Redazione VN

Prima o poi doveva arrivare la prima sconfitta del 2019, ovviamente sarebbe stato meglio aspettare ancora un po’ ma tant’è, in quel di Bergamo la Fiorentina ha ceduto il passo ed è caduta sotto i colpi di Gomez e compagni. Ancora tre gol subiti: un dato, questo, che fa riflettere, Stefano Pioli e non solo lui. Questa mattina il Corriere dello Sport evidenzia una statistica importante a tal proposito: sono ben 14 le reti incassate nelle ultime 7 giornate di campionato, in pratica 2 a partita. Una media troppo pesante per una squadra che vuol lottare per l’Europa. Aspetto significativo, questo, se si pensa che nelle precedenti 13 partite la Fiorentina aveva subito solo 13 gol. In più, la sconfitta di ieri ha spezzato l’imbattibilà viola contro la Dea: i gigliati non perdevano con l’Atalanta, infatti, dall’aprile 2012.

Violanews consiglia

Pioli in sala stampa: “Edimilson e Veretout hanno fatto un partitone. EL possibile, ma serve vincere gli scontri diretti”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy