E’ già mercato: che ne sarà di Chiesa, Milenkovic e Veretout?

E’ già mercato: che ne sarà di Chiesa, Milenkovic e Veretout?

Il campionato ha poco da regalare e così il focus torna sul mercato

di Redazione VN

Dopo la sconfitta contro il Cagliari, il campionato ha ben poco da regalare alla Fiorentina. Come scrive La Nazione è già tempo di mercato. Che accadrà – si chiede il giornale – tra Chiesa e il club viola? Impossibile, al momento, arrivare a una risposta, senza comunque trascurare il fatto che (dal Napoli alla Juve, passando per le tentazioni inglesi) l’estate del mercato viola avrà al centro l’attaccante. Ci sono poi altre due operazioni che potrebbero trasformarsi in sorprese: Veretout e Milenkovic porteranno alla Fiorentina offerte choc? E se così fosse, quale sarà la risposta dei Della Valle?

vnconsiglia1-e1510555251366

 

Edimilson, Gerson, Mirallas: Pioli vorrebbe tenerli, ma il futuro è un’incognita

30 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14165966 - 6 giorni fa

    i giornalisti pur di vendere i giornali scriverebbero di tutto….il campionato credo non sia recuperabile ma abbiamo una Coppa Italia da provare a vincere ed il mercato in questo momento non dà tranquillità alla squadra
    poi a giugno se arrivano super offerte da € 100milioni per chiesa 50 per milenkovic e 50 per veretout vanno venduti e ricostruire la squadra…..il napoli negli anni ha ventudo cavani-lavezzi-higuain-hamsik…..ma poi ha acquistato gente buona

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paul - 6 giorni fa

      Condivido non si può incassare meno di 100 milioni per Federico Chiesa,denaro e non contropartite sopravvalutate ( vedi Piaga) o come in passato Marrone che oggi stenta a giocare in A, bye

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Fantero - 6 giorni fa

      Il problema è che Corvino con 150mln compra 75 “ic” e qualche riserva dell’ Empoli…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Barsineee - 6 giorni fa

    in un campionato dove lo scudetto è già assegnato a Marzo c’è poco da essere allegri. Ormai si gioca per piazzamenti e ci sono troppe squadre che devono per logiche di audience andare nei posti corretti. Forse qualcuno ha dimenticato che negli anni di Prandelli o Montella c’erano sempre due o tre delle big che fallivano clamorosamente perché avevano gravi problemi interni. Adesso quasi tutte le grandi squadre per numero di tifosi sono state sistemate e Milan, Inter, Roma, Lazio e Napoli si contendono 3 posti per la Champions. Poi ci sono le squadre di terza fascia, Torino, Atalanta, Sampdoria e Fiorentina che ogni anno si giocano fondamentalmente 1/2 posti per andare in Europa League (per poi spesso uscire miseramente dopo poco).

    Il Napoli (creato per vincere lo scudetto), faticherà a vincere l’Europa League (dopo essere stato strapazzato in CL), in CL l’unica squadra è la Juventus che può andare avanti, le altre squadre che vanno in europa vengono stuprate da un Francoforte qualsiasi.

    In sintesi qua dentro c’è ancora qualcuno che convinto delle enormi potenzialità di Firenze, arrivi un miliardario che vuole competere per il settimo posto e per lo stupro in Europa League?

    Questo è come hanno ridotto il calcio italiano. Questo è il periodo in cui tocca alla Fiorentina mangiare amaro, c’è stato il periodo della Sampdoria in B, dell’Atalanta in lotta per non retrocedere, del Torino sempre fuori dai giochi a marzo … questo è il periodo della Fiorentina.

    Qualcuno dovrebbe andare a spiegare a tutti che questo non è più un gioco ma solo uno spettacolo per pochi eletti. Poi voi dite che i Della Valle sono buffoni? Che Corvino è un incapace? Avete ragione in tutto. Ma i soldi sono loro e si sono stufati di buttarli nel cesso per una medaglina di partecipazione alla Europa League … vi dice qualcosa l’arbitro di Bayern Fiorentina? Eravamo forse arrivati là dove non eravamo più desiderati?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dellone68 - 6 giorni fa

      Caro Barsine, stavolta mi piace il tuo post, ma rimane una questione su cui non dai mai risposta: visto che la piazza è contro una proprietà come questa, mi spieghi come mai non se ne vanno? Perché non vogliono vendere? Il problema non è di impedirgli di fare come gli pare, ma impedirgli di stare in paradiso a dispetto dei santi. Se permetti questo non si può fare. Tu dirai: quelli come te che contestano sono tre gatti. Bene, è possibile. Però a me è capitato, per puro caso, di parlare con gente che è anche vicina al giornalismo e conoscono le dinamiche di quelli che contano. E tutti, dico tutti, non li sopportano più. Il fuoco cova sotto la cenere. Dai retta, io non starei a lungo in un posto dove molti non ti sopportano più. E’ anche una questione di dignità. Ed i compratori, se si vogliono, si trovano. Ti ricordo infine che, come sai bene, qua nessuno chiede lo scudetto. Al massimo viene chiesto di avere una squadra competitiva che possa rimanere in seconda fascia, non in terza, come giustamente tu hai inserito la Fiorentina perchè è ormai una squadra di terza fascia. E’ chiedere troppo? A me non pare. Se poi si vuole stare in terza fascia allora è inutile avere uno stadio nuovo. Il decrepito Franchi può stare li ad assistere al declino inarrestabile di quella che è stata una grande società sportiva. Saluti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Barsineee - 6 giorni fa

        caro dellone, perchè non vogliono vendere? Perchè non trovano chi gli da i soldi che loro vogliono, semplice. Chiedono troppo? Sai quante case sfitte esistono in italia perchè i proprietari non ritengono valide le offerte di acquisto? E in più ci fanno pure i soldi e visto che è una loro azienda è corretto che ci facciano gli utili corretti. Volete smettere di andare allo stadio? Io ho disdetto tutti gli abbonamenti televisivi e non vado più allo stadio. Ma il problema è che tanto loro anche a stadio chiuso ci farebbero lo stesso un sacco di soldi. Dov’eravate quando si è permesso di far vincere per quasi 10 anni di seguito la stessa squadra? Dov’eravate quando hanno ucciso il calcio? Nessuno chiede lo scudetto? Ma veramente ci avete fatto due coglioni tanti sulla questione TITOLI. Quest’anno è il primo anno da 5 anni in cui la Juventus non vincerà scudetto e coppa, solo perchè la partita a Bergamo erano distratti dalla Champions. Terza fascia dici? Certo lo siamo sempre stati dietro a Milan, Inter, Napoli, Roma e Lazio. Sempre e chi dice il contrario mente sapendo di mentire. Guardate i loro stadi, i loro tifosi eccellenti e poi ditemi un tifoso famoso della Fiorentina? Ditemi quando la fiorentina è stata famosa? Sai … dopo il famoso Bayern Monaco Fiorentina la cosa vergognosa fu che al ritorno al Franchi, con una partita ancora da giocare, non c’era nessuno della Federazione e della Lega alla partita. Per anni la Fiorentina è stata l’unica squadra nelle coppe europee e voi che cosa avete fatto? Fischiato dopo la semifinale con il Siviglia. TE LI RICORDI I FISCHI? Io si e me ne sono vergognato. Ecco è stata l’ultima semifinale che abbiamo visto e che probabilmente vedremo per un bel po … Era chiedere troppo ringraziare …

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Fantero - 6 giorni fa

      Tutto vero… però allora perlomeno i giocatori che vengono dal settore giovanile li possiamo tenere? Se Bernardeschi ha ancora due anni di contratto lo posso tenere, farlo giocare, andare in Europa e poi senza rimpianti perderlo a zero. Invece no, si prende 40mln si comprano quaranta “ic” buoni a niente, facciamo dei campionati tristi, rimaniamo sempre fuori dall’ Europa ed accusiamo un allenatore che è sempre stato mediocre… Anno scorso potevamo giocare con Bernardeschi-Ilicic e Chiesa oppure no? E non ditemi che un giocatore quando non vuol restare è giusto che vada via, quando firmano nessuno gli punta la pistola e il rischio è tutto a carico della società, perciò quando vanno via è perché ci guadagnano entrambi… Un’ ultima cosa, Corvino in un intervista si arrabbiò tantissimo perché Tenerani paragonò la Fiorentina alla Lazio, gli garberebbe…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. antonio capo d'orlando - 6 giorni fa

        Per come siamo messi, questi non andranno via. L’unica cosa sarebbe una discesa in B ed a questo punto, qualcosa potrebbe cambiare. Molti si chiedono perchè Nonnoconno compra giocatori dell’est vendendo i nostri migliori. Semplice, perchè così compra ad un prezzo gonfiato, dando delle percentuali corpose ai procuratori ed alla fine con questi ultimi, si spartiscono il malloppo. Mica scemo il salentino!! I DV sono contenti perchè hanno le plusvalente e tutti vissero felici e contenti, tranne i tifosi! Questa storia andrà avanti ancora per qualche anno, fino a quando non si verificherà l’evento di cui sopra. E noi tifosi, non possiamo farci niente……. Porco cane, però sono malato di tifo e tifo Viola…..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Marcodalpaesello - 6 giorni fa

    Ma che si scrive certi articoli quando manca ancora un terzo del campionato e la coppa? Non sarete mica stati acquistati da tuttosport?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Stefano Niccoli - 6 giorni fa

      Basta leggere: c’è scritto La Nazione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. BVLGARO - 6 giorni fa

    Chiesa è già della Juventus purtroppo perchè è un Top Player e calciatore da Juventus. Se non ci andrà la prossima estate farà come Cuadrado e ci tornerà l’anno dopo. L’affare Pjaca dimostra questa cosa. Hanno preso Bernardeschi, ottimo giocatore e si lasciano sfuggire quello più forte? L’agricoltore del Salento ha già firmato per venderlo a Giugno. Probabilmente a noi andranno 60 milioni e Rugani.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paul - 6 giorni fa

      Federico vale cento (100 milioni di euro), se madama la Juve, azienda quotata in borsa e pronta a mettere sul mercato dei bond che sono andati a ruba lo vuole deve dare 120 in contanti, i 20 in più che non ha speso per Bernardeschi. Ricordo che Federico Chiesa ha esordito in serie A e gioca in A da tre anni, ed è già in nazionale ed ha un ruolo fondamentale e segna con continuità, è giovane ed ha ampi margini di crescita, basta ricordare il gran gol di ieri sera, (col Cagliari) e per non farlo giocare lo marcano sempre in tre e spesso lo stendono senza complimenti. Bye

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13889043 - 6 giorni fa

    Se fossi Chiesa me ne andrei, se fossi i DV venderei, ma quando gli ricapita una cosa così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. manuel - 6 giorni fa

    Ci hanno detto che la squadra vale 370 milioni…..teniamo questi e vendiamo gli altri, con quei soldi si può fare una bella squadra. O no. O come sembra a me gli unici giocatori di valore sono questi tre.
    Ma Corvino non ha responsabilità? Perché non è mai messo in discussione dalla società?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Dellone68 - 6 giorni fa

    Come fa Chiesa a restare qua? Come faceva Bernardeschi a restare qua? Come fanno tutti i giocatori decenti a restare qua? E’ impossibile che possano rimanere in questa società sciagurata, con presidenti finti e management totalmente inadeguato. Vanno via. Enrico Chiesa non lascerà a lungo il figlio a marcire in questo putridume.
    Il problema della Fiorentina, ed aggiungo, della città, si chiama DELLA BALLE.
    Questi signori tengono in pugno il sindaco che oggi pare sia uscito con l’ennesima perla: “Mi risulta che la Fiorentina stia lavorando ad uno stadio ecologico”. Gli risulta?? Dopo che sono cinque anni che ha rivoltato i funzionari del Comune per approvare piani regolatori varianti, spostare Mercafir e quant’altro? Gli risulta? Io andrei a Casette d’Ete con la Forza Pubblica e solleverei di peso il braccialettato maggiore. Ma è evidente che fanno quello che vogliono e continuano a prendere per il sellino un’intera città. Purtroppo non riusciremo a liberarci di loro, fino a che non avranno distrutto tutto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-14014713 - 6 giorni fa

    Oh giomantic,ricordati,che chi va a cantare allo stadio Il coro contro i DV,che tante volte ho contestato forse tifa più di me e di te rimessi insieme e di te di sicuro! Masochisti? Te per me tu sei gobbo forte!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-14014713 - 6 giorni fa

    Chiesa sì! È quello che bacia la maglia quando segna, il problema è la proprietà, che forse è più contenta quando segna l Ancona!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. ViolaBelugi - 6 giorni fa

    Chiesa e Milenkovic partiranno, e molto probabilmente anche Veretout. Lasciando a noi bei ricordi e alla società 150 milioni di plusvalenze (perché Corvino non è così fesso come scrivono). Un terzo verrà reinvestito in riscatti e acquisti di belle speranze. Prospettiva non esaltante ma è così. Del resto ci sono 5 squadre con un budget nettamente più alto e la Fiorentina corre per il sesto posto assieme ad altre dieci squadre. E’ così in tutta Europa, i soldi comandano. Poi ogni cinquant’anni può arrivare l'”anno del Leicester”…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. ViolaBelugi - 6 giorni fa

    Chiesa e Milenkovic partiranno di sicuro. Veretout probabilmente. Speriamo di tenere Pezzella. La società farà 150 milioni di plusvalenze (Corvino non è poi scemo come dicono). Si riparte con un nuovo allenatore a costruire una squadra per l’ottavo/decimo posto sperando che qualche squadra più in alto abbia qualche smottamento e si liberi un posto utile per l’Europa League. Non esaltante ma q

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gasgas - 6 giorni fa

      Tre anni di Corvino e tre anni di mediocrità. Se ti ritieni soddisfatto di questo signore furbo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ViolaBelugi - 6 giorni fa

        Io no, la società si.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Fantero - 6 giorni fa

      Non è scemo, perché? Se li mette in tasca lui quei soldi? A cosa gli servono 150 mln se non paghi gli ingaggi? A vendere Chiesa pensi di rafforzarti?… Ti sei accorto che tutti gli anni vai indietro? Se si guarda il bacino d’ utenza e fatturati questa squadra non può stare sotto il sesto posto. Se il fatturato non aumenta la colpa è di chi non riesce a farlo aumentare, Napoli, Torino e Lazio ci sono riusciti…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Gasgas - 6 giorni fa

    Premettendo che siamo messi talmente male che ci tocca disperarci per le partenze di due giocatori normali come milenkovic (per carità giovane e comunque migliorabile) e Veretout, ma secondo voi che deve fare Chiesa, talento assoluto, restare in questa mediocrità? A giocare con la massa di bidoni che porta il mago del Salento? Spero solo che abbiano la decenza di venderlo all’estero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. perorin - 6 giorni fa

    Se foste Chiesa che cosa fareste? Me ne andrei a gambe levate

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paul - 6 giorni fa

      Me andrei in England, imparo la lingua e poi torno con un bagaglio di esperienza straordinaria,bye

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Violino - 6 giorni fa

    Dellaballe vattene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Fantero - 6 giorni fa

    Roba da matti…. perché mi vorreste dire che se va via Milenkovic é un problema??? Giocatore giovane ma per il momento scarpone assoluto; per come vedo il calcio io, Milenkovic e Veretout dovrebbero fare qualcosa per meritarsi la conferma. E’ l’ ora di farsi sentire con la Volpe del Salento, vero artefice per la seconda volta di questo scempio. DEVE ANDARSENE IMMEDIATAMENTE.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Dea - 6 giorni fa

    Chiesa?Non è quella che bacia la maglia quando segna?Ed ora se ne và….che ipocrisia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. glomantic - 6 giorni fa

    Certo che per tifare Fiorentina bisogna avere una buona dose di masochismo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. zipepp_9397021 - 6 giorni fa

    Fanno bene ad andarsene.
    Tanto ormai la Fiorentina è solo un vivaio per le altre squadre con progetto, allenatore e dirigenti all’altezza della serie A.
    Buon lavoro ovunque andiate!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy