Crazy gang? No, la Spal di Semplici è collezionista di cartellini

Crazy gang? No, la Spal di Semplici è collezionista di cartellini

La Spal di Semplici e quel paragone con la Crazy Gang del Wimbledon di fine anni ’80

di Redazione VN

La Spal di Leonardo Semplici è tutt’altro che una brutta squadra, ma un dato sembra diventato rilevante in questa stagione, è la squadra che ha ricevuto più cartellini. Come riporta il Corriere dello Sport, sono ben 68 nelle prime 23 giornate le sanzioni che gli arbitri hanno sventolato in faccia ai giocatori spallini, una media da squadra “cattiva” come la storica Crazy Gang del Wimbledon di fine anni ’80. Al posto del temibile Vinnie Jones, però, c’è una vecchia conoscenza viola, Felipe, che ha già saltato due gare per somma di ammonizioni, ricevendo ben dieci cartellini. Semplici ha motivato questa situazione, spiegando come alzando il baricentro della squadra, alle volte sono costretti a ricorrere a dei falli tattici, situazione che sicuramente potrebbe giovare alla Fiorentina di Pioli, abile nelle ripartenze veloci.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy