Come si cambia: ora l’entusiasmo può essere l’arma in più della Fiorentina

Come si cambia: ora l’entusiasmo può essere l’arma in più della Fiorentina

I viola hanno invertito la rotta rispetto al girone di andata, con un Muriel in più

di Redazione VN

Si torna in campo, si riparte con il campionato dopo una Coppa Italia dolce come il miele e i 7 gol rifilati alla Roma. Si riparte con una certezza: questa Fiorentina può davvero far divertire e adesso fa paura a tutti. Il Corriere Fiorentino oggi in edicola si sofferma sulla magica settimana vissuta dai viola ma anche dalle molteplici soluzioni arrivate per l’attacco grazie ai nuovi innesti, Muriel su tutti. E l’entusiasmo può farla da padrone: va tenuto a bada, controllato, perché rischia di sfociare in presunzione e l’errore è dietro l’angolo, ma Stefano Pioli sa che qualcosa è cambiato. Il colombiano ha portato freschezza, velocità e diversità di soluzioni e il feeling con Chiesa è di quelli speciali. Anche il centrocampo sembra più a suo agio, con un Edimilson cresciuto e più sicuro di sé e magari un Gerson che può dare una svolta alla sua annata. La speranza, sottolinea il quotidiano, è che un po’ di equilibrio in più arrivi dalla difesa, che ha incassato ben sette reti nelle quattro partite del 2019.

Violanews consiglia

Federico Chiesa, emblema del sogno viola

Pioli: “Coppa Italia capitolo chiuso. Ci giochiamo tanto, settimana perfetta se faremo bene”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy