Chiesa va k.o., è troppo stanco: deve tirare il fiato

Chiesa va k.o., è troppo stanco: deve tirare il fiato

Uscito nel corso del primo tempo, Chiesa ha accusato un problema al retto addominale

di Redazione VN

Problema fisico a parte, è chiaro che Federico Chiesa sta entrando forse nella porzione di stagione più complicata. Quella in cui – spiega La Nazione –  c’è bisogno di tirare un po’ il fiato. Di recuperare una condizione che dopo mesi di prima, primissima, fila, può (è naturale) avere bisogno di una ricarica. È il cuore della Fiorentina, Chiesa. Anzi, lo è della Fiorentina e della Nazionale di Mancini e lo stress fisico messo insieme dall’inizio della stagione da otto mesi, inevitabilmente, inizia a farsi sentire. La prima avvisaglia, forse, la sia era avuta la settimana scorsa, a Bergamo, contro l’Atalanta. Fede era stato sì fra i migliori (pochi) in campo, ma il suo rendimento non era stato al top. Colpa anche dei fischi, micidiali, che Gasperini gli aveva fatto dedicare dai tifosi nerazzurri, ma colpa anche – ieri ne è arrivata la conferma – di una comprensibile necessità di rallentare quella corsa a mille all’ora che Chiesa ha iniziato con il ritiro di Moena.

LEGGI ANCHE – Il report medico sulle condizioni di Federico Chiesa

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ziomario - 1 settimana fa

    Grande Federico ora hai tutto il tempo per tirare il fiato per la semifinale di coppa Italia. SFV.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy