Chiesa ricorda i consigli di Astori: “Capitano, avevi ragione”

Chiesa ricorda i consigli di Astori: “Capitano, avevi ragione”

Le sue esultanze puntando l’uno e il tre con le dita: Chiesa non dimentica Astori: “Ecco cosa gli direi”

di Redazione VN

Non solo presente e futuro in maglia viola (CLICCA QUI). Nella lunga intervista a SportWeek, Federico Chiesa parla inevitabilmente anche di Davide Astori, che il n° 25 viola ha sempre ricordato nelle sue ultime esultanze puntando al cielo l’uno e il tre con le dita: “Se avessi la possibilità di dirgli qualcosa direi: sai Davide quando in ritiro venivi da me per darmi consigli? Mi ripetevi: “Fede, a volte una giocata semplice, persino banale, può essere la soluzione migliore per la squadra. Segnare un bel gol e dribblare sono gesti importanti, ma puoi essere decisivo anche con un normale passaggio. Il calcio è un gioco di squadra, non di solisti”. Ecco, io ascoltavo e restavo in silenzio. Capitano ti volevo solo dire “avevi ragione”.

vnconsiglia1-e1510555251366

Pioli, non c’è pace in difesa. Ora è in dubbio anche Laurini

Chiesa il castiga-big: un gol su tre della Fiorentina è merito suo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy