Chiesa il maturo, leader a vent’anni con Astori sul braccio

Chiesa il maturo, leader a vent’anni con Astori sul braccio

La partita di domani contro la Spal sarà la prima da capitano per Federico

di Redazione VN

Chiamatelo Federico il maturo. Domani indosserà la fascia di capitano e non sarà una gara qualsiasi, per lui e per la Fiorentina. Perché ritrovarsi punto di riferimento per la squadra a 21 anni non capita tutti i giorni. Un leader giovane ma già riconosciuto dal resto dei compagni, insomma. Uno che da quando è arrivato Muriel, a gennaio, ha iniziato a dare del tu anche al gol. Quella è la fascia di Astori e indossarla, per chiunque, è un onore. L’articolo completo è sulle pagine dell’edizione di oggi di Repubblica.

Violanews consiglia

Tifosi, a Ferrara il seguito delle grandi occasioni: nel curvino saranno in 1400

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy