Cambio di gerarchie in attacco: Vlahovic sorpassa Simeone

Cambio di gerarchie in attacco: Vlahovic sorpassa Simeone

E Simeone potrebbe lasciare la Fiorentina in estate

di Redazione VN
Dusan-Vlahovic

Potrebbero essere cambiate le gerarchie in attacco. Quando sabato è uscito Edimilson Fernandes, in molti pensavano all’ingresso di Simeone. Montella, invece, si è affidato a Vlahovic. Il fatto che sia rimasto in panchina – scrive La Nazione – non è un grande segnale per il Cholito, proprio nel momento in cui la squadra doveva recuperare il gol di svantaggio. La crisi ormai è diventata cronica e non paiono esserci soluzioni di sorta. Certo un gol potrebbe aiutarlo a sbloccarsi, ma visto che siamo alla fine della stagione, il suo rendimento quest’anno resta insufficiente. Tanto che più di uno anche all’interno della società sta pensando a lui nell’ottica del mercato in uscita.

Del giovane attaccante scrive oggi anche il Corriere Dello Sport, che sottolinea la sua voglia di affermarsi in Prima Squadra anche grazie a caratteristiche diverse dagli altri componenti della rosa. Un volto nuovo per cercare la gloria. Una presenza in A da titolare, 24 minuti con il Frosinone e 11 con il Torino, mentre con Montella 3 con il Bologna, 23 a Empoli e 16 con il Milan.

vnconsiglia1-e1510555251366

Diego Simeone: “Allenare Giovanni? Ora non gli farebbe bene”

Simeone ai saluti: ecco quale potrebbe essere la sua prossima squadra

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy