Antognoni: “Peccato per l’Europa, ci proveremo quest’anno. Noi come Lazio e Atalanta”

Antognoni: “Peccato per l’Europa, ci proveremo quest’anno. Noi come Lazio e Atalanta”

Dalle colonne di Tuttosport le parole del Club Manager viola

di Redazione VN

Il Club Manager viola Giancarlo Antognoni crede fortemente nella nuova stagione. Lo ha raccontato in una lunga intervista concessa a Tuttosport quest’oggi in edicola. Eccone alcuni passaggi, soprattutto inerenti alla stagione che va a cominciare e agli obiettivi prefissati:

Europa? Speravamo in una sentenza per noi favorevole del TAS, ma le regole vanno rispettate. Certamente ci proveremo quest’anno, così come daremo battaglia in Coppa Italia. In questo momento siamo al livello della Lazio e dell’Atalanta, Torino e Sampdoria sono forte un passo più indietro. L’anno passato è stato di transizione, ora abbiamo cambiato molto: dovremo consolidarci e sarà una bella sfida per tutti, anche per Pioli che ho visto molto carico. Per Chiesa sarà la stagione della consacrazione definitiva e il tecnico lo sta forgiando bene. Il tridente con Simeone e Pjaca, in attesa di vederlo all’opera, è fra i più belli e dotati, può cambiare la partita in qualsiasi momento. E non dimentichiamo Mirallas.
La mia classifica? Vedo Juve, Inter, Napoli, Roma e Milan.

Violanews consiglia

Pioli: “Nessun calo fisico, abbiamo smesso di essere squadra. Errore da non ripetere”

Pjaca e Mirallas, esordio amaro. Ma è calcio d’agosto

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. france - 3 giorni fa

    Dunque,guardiamo i fatti:
    La Lazio ci sta arrivando davanti da diversi anni ergo in questo momento storico fanno calcio meglio di noi e già dire che ce la giochiamo con loro la vedo una forzatura.Con l’Atalanta invece c’è la possiamo anche giocare,il che mi fa girare automaticamente le palle dato che storicamente siamo sempre stati superiori e di molto….chi dobbiamo ringraziare per questo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Burlamacchi - 3 giorni fa

    Concordo con Antonio. Dipende da come renderanno alcune scommesse arrivate. Oltretutto la Lazio non ha fatto un mercato tanto migliore del nostro. A maggior ragione se dovesse cedere Milinkovic-Savic.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Luca-Pisa - 3 giorni fa

    Per ora sia Lazio che Atalanta ci stanno davanti. Vedremo nel corso dell’anno se possiamo competere. Però se lo dice Antonio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. epicuro - 3 giorni fa

    Visto che te la Luce ce l’avevi prova a convincere Pioloduro a portarsi dietro Montel. Ma che non lo metta stopper accanto a Pezzella per favore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy