Andrea Della Valle ha incontrato i tifosi: il riepilogo della giornata

Andrea Della Valle ha incontrato i tifosi: il riepilogo della giornata

Con il Presidente anche alcuni vertici della società: Cognigni, Salica, Antognoni

di Redazione VN

Il vertice all’interno del «Franchi» tra Andrea Della Valle e i rappresentanti dei tifosi c’è stato ed è durato due ore, ha informato una nota dell’ACCVC. Presenti una delegazione del consiglio dell’Associazione, una rappresentanza di viola club e il presidente dell’ACCVC stessa Filippo Pucci. Per la Fiorentina il patron Andrea Della Valle, il presidente esecutivo Mario Cognigni, il vice presidente Gino Salica e il club manager Giancarlo Antognoni.

Un vertice lungo e – pare – dai toni distesi. A breve sarà indetta una nuova riunione straordinaria dei viola club in cui verranno riportati in profondità i contenuti. Già domani sarà resa pubblica una nota più approfondita sull’incontro. Intanto ADV oggi resta a Firenze per seguire una partita a cui tiene e per godersi dal vivo l’ultimo arrivato in casa viola: Muriel. Lo scrive La Nazione.

Violanews consiglia

Muriel, da evitare un caso Salah-bis: Corvino ha già deciso il riscatto per giugno

15 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Violanellevene - 2 mesi fa

    I DV, nonostante i detrattori, stanno dimostrando coi fatti, e l’incontro con i tifosi ne è l’ennesima riprova, che tengono alla Fiorentina. Il resto sono chiacchiere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Luigi Barzini - 2 mesi fa

    Credo che la società abbia fatto bene ad incontrare i tifosi, soprattutto per dimostrre di essere un po’ più aperta verso quest’ultimi. Certamente dal punto di vista pratico non penso che possa cambiare qualcosa e che il comunicato d9 domani avrà qualche iniscrezione sulle mosse future della Fiorentina.
    I Della Valle come proprietari hanno il diritto di scegliere le loro strategie ed i tifosi di approvarle o contestarle in base ai risultati che queste portano. Detto questo, qualsiasi cosa la delegazione possa aver chiesto alla proprietà sarebbe assurdo se questa si lasciasse influenzare dagli umori dei tifosi che, si sa, ed è umano, vorrbbero sempre il meglio. La proprietà, secondo me può solo promettere e, speriamo, mantenere una strategia di investimento sui giovani, sulla valorizzazione del settore giovanile e sulla concretezza di mantenere, almeno per un certo periodo, i migliori giocatori. A me basterebbe e, se molti, giustamente, non saranno d’accordo, non credo che possano ottenere più di questo. In questo mondo del calcio siamo dei pollicini rispetto a dei giganti che hanno delle disponibilità economiche dieci vlte le nostre.
    Fare una squadra giovane, di giovani talenti e con un allenatore che agisca per questi scopi mi sembrerebbe una gran bella cosa per Firenze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. massimo_383 - 2 mesi fa

    La delegazione dei tifosi dei viola club – che peraltro non rappresenta tutti i tifosi – avrebbe dovuto comunicare alla proprietà solo questi punti:
    un nuovo allenatore il prossimo anno che sappia dare un gioco decente alla squadra. Quest’anno siamo tornati indietro sul piano del gioco rispetto a Prandelli, Montella e Sousa.
    Non cedere giovani emergenti come Chiesa, altrimenti si ricomincia sempre daccapo.
    Vendere la società qualora si profilasse un’opportunità vantaggiosa per i futuro della squadra.
    Circondarsi di dirigenti validi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-14014713 - 2 mesi fa

    Più che parlare con i tifosi,deve dimostrare di essere in grado di ricominciare a fare calcio. in questo mercato di gennaio qualcosa si è mosso, spero che a giugno tutto prosegua, con i fatti, più che con i discorsi.Se i numeri poi saranno a favore tutto il popolo viola sarà felice.Gli scontenti poi a Firenze ci saranno sempre! l amore per la Fiorentina però è univoco! unisce tutti! Della Valle deve capire questo! Altrimenti che compri l Ascoli,forse Fra marchigiani fanno a capirsi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Burlamacchi - 2 mesi fa

    Ottimo che l’incontro ci sia stato. Ottimo che fosse presente Andrea Della Valle ed i vertici societari.
    Il dialogo è sempre un aspetto positivo.

    Ciò che veramente serve però è la concretezza a seguito delle parole.
    Credo che a far arrabbiare i tifosi sia anche il vedersi promettere cose per poi non dargli seguito.

    Aspetto di leggere questa nota più approfondita, ma quello di far seguire i fatti alle parole credo sia un punto fondamentale ed imprescindibile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. 29agosto1926 - 2 mesi fa

    Che tifosi che abbiamo. Gobbi travestiti e basta. Che schifo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Burlamacchi - 2 mesi fa

      Finalmente lo ammetti!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Ghibellino viola - 2 mesi fa

    Vado contro corrente. Io la società la giudico primo dalla classifica, secondo se la squadra mi diverte, terzo da come si muove sul mercato. Questo dando per scontato (ma non lo è) che tengano i conti della mia fiorentina in ordine. Tutto il resto sono discorsi che lascio ai tanti saccenti che scrivono qui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ammazzalavecchiacolgas - 2 mesi fa

      Io guardo prima al divertimento, poi al mercato e da ultimo alla classifica: se i primi due punti sono soddisfacenti capita spesso che lo sia anche il terzo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. iG - 2 mesi fa

    Mi raccomando continuate a farvi prendere per le Mele dalla Braccini&Braccialetti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio62 - 2 mesi fa

      No perchè a farsi prendere per il c**o da gente come te che si gode di più?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. wasosk_567 - 2 mesi fa

      Non perdi mai occasione per stare zitto, vero ?!? Semmai chi tenta, e ripeto tenta, di prenderci per il c**o sei te. Quindi per favore esentaci dal tuo pontificare perchè ci hai veramente riempito lo scroto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Kewell - 2 mesi fa

    riepilogo:
    Lunedì bistecca
    Martedì bistecca
    mercoledì bistecca
    giovedì bistecca
    venerdì bistecca
    sabato bistecca
    domenica bistecca

    prossimo passo per i DV mettere un vegano a capo dell’accvc per risparmiare sui “pagamenti”…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. marchino - 2 mesi fa

    Cioè,fammi capire.I tifosi che accusano da sempre la società di scarsa trasparenza,di chiarezza su tutto quanto avviene,poi fanno i preziosi facendo aspettare 24 ore o forse più gli altri tifosi per dire quanto detto alla riunione,che a detta di come stanno andando le cose sembrerebbero aprire scenari o bellissimi o bruttissimi.Ma andate a lavorare !!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Violaceo - 2 mesi fa

      Lo fanno perché accvc sono come i dv , pensano solo ai soldi , della Fiorentina gli interessa il giusto

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy