Alonso: “Nazionale? Nella Fiorentina era difficile farsi notare. Penso spesso ad Astori”

Alonso: “Nazionale? Nella Fiorentina era difficile farsi notare. Penso spesso ad Astori”

Le parole dell’ex viola, ora al Chelsea

di Redazione VN

L’ex difensore viola Marcos Alonso, ora al Chelsea, ha parlato a La Gazzetta dello Sport dal ritiro della Spagna: «Nazionale? Nei primi anni in Italia era difficile farsi notare perché con la Fiorentina non giocavamo in Champions, la nazionale veniva da anni ottimi e il livello dei miei compagni è sempre stato altissimo. Non è facile farsi largo. Ogni quanto pensa ad Astori? Spesso. Ogni volta che vedo qualcosa legato alla Fiorentina. Mi piace come viene ricordato dalla curva».

***Le pagelle di Chiesa: “Generoso, accelera e serve gli altri. Meritava di più”

Violanews consiglia

B. Ferrara scrive: “Gerson e Pjaca senza lampi dubbi e misteri di passaggio”

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. jubanji6_528 - 1 settimana fa

    Scusa ma mi sembra che oggi, anche se un si fa la champion, a Firenze a fare gli allenamenti son rimasti in pochi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. BatiBatigol - 1 settimana fa

    Infatti s’è visto! Un t’ha notato nessuno!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy