Vice Montella racconta Muriel: “A Siviglia ci mostrò di essere maturato: segna e si sacrifica di più”

Vice Montella racconta Muriel: “A Siviglia ci mostrò di essere maturato: segna e si sacrifica di più”

Daniele Russo racconta Muriel dopo averlo allenato alla Sampdoria e al Siviglia

di Redazione VN

Daniele Russo, storico vice di Vincenzo Montella, ha allenato Luis Muriel alla Sampdoria e al Siviglia. Al Pentasport di Radio Bruno ha raccontato così il colombiano:

E’ un grande acquisto, un ottimo giocatore che ancora non ha espresso le sue potenzialità. A Siviglia lo abbiamo visto cambiato, maturato. Adesso vede più la porta, è veloce e ha tecnica. In Spagna è migliorato in zona gol e ora si sacrifica per la squadra. Ruolo? Credo che debba giocare a ridosso di una punta, deve avere spazio per muoversi e tirare. Lo vedo come una seconda punta ma può fare anche la prima. Luis è giovane ma è nel pieno della maturità, può dare tanto alla Fiorentina. E’ un classico sudamericano, sorride sempre: è amico di Cuadrado, ha bisogno di sentirsi stimato e coccolato.

VISITA NUMERICALCIO.IT PER TUTTE LE OPERAZIONI CONCLUSE DAI CLUB DI SERIE A

Violanews consiglia

Nuovo stadio, Nardella: “Siamo in dirittura d’arrivo”. Sui colloqui con i Della Valle e Cognigni…

Ag. Mancini: “Piace a Roma, Inter e altre big. Nella Fiorentina ci sono tre giovani promesse”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy